Succede spesso che al mattino quando è il momento di truccarsi per andare a lavoro o a scuola si abbia poco tempo a disposizione e si scelga un look acqua e sapone. In realtà con i prodotti giusti basta davvero pochissimo tempo. Ecco i cosmetici che non possono mancare nel beauty case per un make up veloce.

1. Nars – Stick Multiple (41,50€): un prodotto multifunzione comodissimo da utilizzare quando si ha poco tempo a disposizione per il make up ma anche per i ritocchi. Lo puoi applicare e sfumare direttamente con le dita e può essere utilizzato come blush per dare un tocco di colore e luminosità al viso, come balsamo labbra e come ombretto in crema, per avere un look fresco e rapido in perfetta armonia cromatica.

2. Laura Mercier –  Secret Camouflage (36,00€): un correttore ultra coprente di cui non potrete più fare a meno. Oltre a eliminare brufoli e imperfezioni dal viso, potrete miscelarlo con la vostra crema idratante per dare all'incarnato omogeneità anche senza applicare il fondotinta.

3. Stila – One Step Correct (30,75€): un unico prodotto che servirà per idratare, illuminare e correggere le imperfezioni dell'incarnato. Questo primer infatti è composto da tre colori differenti che ti permetteranno di neutralizzare le imperfezioni come brufoli, rossori e occhiaie, avere una pelle perfettamente idratata, luminosa e pronta per l'applicazione dei prodotti successivi.

4. Mac – Lip Liner Vino (15,20€): anche se è una matita labbra nei momenti di emergenza o quando si ha poco tempo la si può applicare anche sulla rima ciliare superiore. Il segreto è sfumarla con un pennellino piatto in modo che il tratto non sia troppo definito e cremoso per aumentarne anche la durata.

5. Yves Saint Laurent – Touch Eclat (34,50€): un correttore estremamente pratico da portare sempre con te. Al mattino lo puoi applicare sotto gli occhi e lo puoi utilizzare anche per minimizzare le imperfezioni o per illuminare gli occhi senza applicare l'ombretto. La sera, per dare un tocco di freschezza al look, potrai ritoccare il trucco stendendo il Touch Eclat anche sugli zigomi e sotto l'arcata sopracciliare.