Festival di Cannes 2021
19 Luglio 2021
11:17

L’ultimo red carpet di Cannes 2021: Sharon Stone incanta in bianco, Valeria Golino brilla in nero

Sabato 17 luglio si è chiusa la 74esima edizione del Festival di Cannes. La kermesse quest’anno ha avuto un eccezionale valore simbolico: dopo un anno di chiusure dovute alla pandemia ha segnato il ritorno alla vita, al glamour, alle passerelle. Ecco tutte le star presenti sul red carpet di chiusura.
A cura di Beatrice Manca
Sharon Stone in Dolce&Gabbana
Sharon Stone in Dolce&Gabbana
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Cannes 2021

Anche la 74esima edizione del Festival di Cannes si è conclusa: a ricevere la Palma d'Oro, dopo 28 anni, è stata una donna Julia Ducournau. L'ultimo red carpet prima della cerimonia di chiusura è stato quello del film OSS 117: From Africa With Love in cui le star presenti sulla Croisette hanno brillato di eleganza. Questa edizione di Cannes ha avuto un eccezionale valore simbolico: la rinascita dopo un anno di chiusure dovute alla pandemia, il ritorno alla vita, al glamour, alle passerelle. Regina del tappeto rosso è stata Sharon Stone, scintillante in bianco. Ecco tutte le star presenti.

Protagonista indiscussa del red carpet è stata l'attrice Sharon Stone, abbagliante in bianco: dopo aver conquistato tutti con l'abito da principessa delle fiabe con applicazioni floreali, per il gran finale ha scelto l'eleganza del total white, in un abito lungo con lo spacco laterale. Il vestito firmato Dolce&Gabbana si caratterizzava per un corpetto scintillante, una fascia monospalla appoggiata a mo' di stola e uno strascico lungo, da vera diva.

Sharon Stone in Dolce&Gabbana
Sharon Stone in Dolce&Gabbana

Sharon Stone è un'icona di stile assoluta tanto che, sullo stesso red carpet, c'è chi la cita: l'attrice Melanie Thierry ha sfilato con una camicia oversize bianca in una gonna lunga ton-sur-ton, una citazione quasi letterale di un famoso look che la Stone sfoggiò sul red carpet degli Oscar del 1998 con una gonna lilla in seta di Vera Wang e una camicia Gap rubata dall'armadio del marito. Il look di Melanie Thierry è firmato Valentino Haute Couture.

Melanie Thierry in Valentino Haute Couture
Melanie Thierry in Valentino Haute Couture

L'Italia era rappresentata da Valeria Golino: l'attrice ha sfilato in un abito nero scintillante di Dior con un motivo intrecciato sulla scollatura da dea greca contemporanea. L'attrice ha scelto di lasciare i suoi vaporosi ricci al naturale, per un look semplice e sofisticato.

Valeria Golino Dior
Valeria Golino Dior

Anche Rosamund Pike ha scelto Dior: l'attrice di Gone Girl è arrivata alla premiere finale del Festival di Cannes con un romantico abito in tulle rosso fuoco e tagli cut out sui fianchi. Ormai da tempo ha detto addio alla sua lunga chioma bionda per un caschetto geometrico.

Rosamund Pike in Dior
Rosamund Pike in Dior

Questo red carpet non conosce mezze tinte: è stato un trionfo di nero, rosso o bianco. L'attrice francese Adèle Exarchopoulos, celebre per il suo ruolo in La vie d'Adele, ha scelto la semplicità di un abito sottoveste Jacquemus, scivolato e sensuale, con un collier abbinato a impreziosire la scollatura.

Adèle Exarchopoulos in Jacquemus
Adèle Exarchopoulos in Jacquemus

Anche Tilda Swinton ha scelto la semplicità del black&white. Dopo il completo colorato ispirato a David Bowie indossato alla premiere di The French Dispatch, per il gran finale ha optato per un look genderless: ampi pantaloni neri e camicia bianca con una colomba stampata sopra. Un look firmato Schiaparelli, rivoluzionario nella sua semplicità.

Tilda Swinton in Schiaparelli
Tilda Swinton in Schiaparelli
38 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni