Ieri sera a Parigi si sono tenuti i César – Revelations 2017, gli Oscar del cinema francese, che hanno celebrato le nuove 34 promesse del grande schermo. Tra loro si è distinta per bellezza ed eleganza Lily-Rose Depp, la figlia del noto attore hollywoodiano e Vanessa Paradis, diventata ormai una vera e propria star nel mondo della moda, nonostante la giovane età. Lily-Rose è apparsa sul red carpet più in forma che mai, anche se ha sfoggiato un look decisamente insolito. Ha infatti indossato un completo nero dal taglio maschile con giacca e pantalone, tutto firmato Chanel, la Maison di cui è musa, una semplice camicia bianca e una cravatta nera allargata.

Per completare il look, l'attrice ha deciso di legare i capelli, lasciando cadere dei ciuffi sul viso, e di sfoggiare un paio di décolleté tra il rosso e il fucsia dal tacco alto, l'unico dettaglio che ha dato un tocco di femminilità all'outfit. Anche se Lily-Rose ha scelto un look "mascolino", ben diverso dagli abiti da sera in raso e in pizzo a cui ci aveva abituati fino ad oggi, non si può dire che non sia bellissima. In molti, hanno notato una certa somiglianza con i completi di Karl Lagerfeld, lo stilista di Chanel, che appare sempre elegantissimo nei suoi abiti neri.

Certo, essendo volto della Maison francese, non si esclude che la figlia di Depp abbia voluto rendere omaggio al noto designer che ha contribuito a renderla una celebrità ma, per il momento, è solo una supposizione. L'unica cosa certa è che Lily-Rose sta letteralmente conquistando il mondo dello spettacolo.