Chi ha detto che solo la Royal Family inglese riesce ad attirare le attenzioni dei media internazionali? Negli ultimi tempi a dare del "filo da torcere" ai britannici in fatto di popolarità sono stati gli spagnoli. Il re Felipe VI e la moglie Letizia Ortiz sono volati in Oriente, per la precisione prima in Giappone e poi in Corea del Sud, finendo sulle prime pagine di tutti i giornali. È stata soprattutto l'ex giornalista ad aver fatto parlare di lei grazie ai look glamour sfoggiati, dai kimoni tradizionali ai lunghi abiti principeschi, fino ad arrivare ai capi più trendy della stagione come la pencil skirt, ha sempre dimostrato di essere una vera e propria icona di stile. Il dettaglio a cui non ha rinunciato? La tiara di diamanti da regina.

Letizia Ortiz, dall'abito a fiori alla corona di diamanti

Letizia di Spagna è sbarcata in Giappone qualche giorno fa, insieme al marito Felipe ha preso parte all’incoronazione dell’Imperatore Naruhito e per l'occasione ha puntato tutto su un look tradizionale. Ha infatti indossato un abito ricoperto di fiori sulle tonalità del rosa e verde firmato da Matilde Cano, un modello in stile kimono con il corpetto accollato e le maniche lunghe e la gonna ampia e a campana. Per completare il tutto ha scelto una maxi cintura verde che le ha segnato il punto vita, una pochette rosa, un cerchietto che le ha tenuto i capelli tirati all'indietro e una serie di gioielli di diamanti che hanno impreziosito il look. È stato però durante la serata che ha dato il meglio di lei, presentandosi al banchetto in onore dell'imperatore in versione regina. Letizia ha infatti sfoggiato un meraviglioso abito principesco di Carolina Herrera in raso fucsia con dei ricami argentati, abbinandolo a una luccicante tiara di diamanti. Si tratta della corona Grand Fleur-de-Lys, meglio conosciuta come La Buena, un diadema con fiori di giglio realizzata nel 1906 dal gioielliere Ansorena di Madrid. Fu il re Alfonso XIII il primo a regalarla alla fidanzata Vittoria Eugenia di Battemberg, bisnonna paterna di Felipe VI, e da allora fa parte della collezione di gioielli della famiglia reale spagnola. Letizia la usa solo durante i riti ufficiali di Stato e riesce a rendere maestoso ogni outfit.

Letizia di Spagna indossa il capo must-gave di stagione

Per gli impegni ufficiali successivi Letizia di Spagna è tornata ai suoi soliti abiti glamour, spaziando tra un tubino smanicato total white di Hugo Boss per l'arrivo in Corea e un abito a fiori con la gonna a ruota di Carolina Herrera per la visita al Memorial Monument. È stato però questa mattina che la regina ha incantato tutti con la sua eleganza, sfoggiando uno dei capi must-have dell'autunno 2019, la pencil skirt. Per un meeting al Korea Trade-Investment Promotion Agency ha puntato tutto su un look da donna in carriera, scegliendo una gonna a tubino di pelle marrone a vita alta e longuette di Hugo Boss, abbinata a una camicia bianca con le maniche a sbuffo e dei dettagli in pizzo di Carolina Herrera. Per completare il tutto ha scelto décolleté con il tacco e pochette in tinta e ha poi tenuto i capelli sciolti e leggermente ondulati. Insomma, Letizia non ha nulla da invidiare alle colleghe inglesi: è regina di stile e di eleganza, tanto da sbaragliare la concorrenza a ogni apparizione pubblica.