L’amico è quella persona capace di starci sempre accanto, che ci vuole bene così come siamo e che migliora la nostra vita anche solo con una parola. Il rapporto che si instaura con lui è cosi fraterno e profondo che a volte si vive più in simbiosi di una coppia di fidanzati. Per le donne, però, è molto difficile trovare una vera amica. Il “gentil sesso” è competitivo, rabbioso e in alcuni casi anche invidioso. Per evitare tragici litigi ed incomprensioni, è meglio imparare a capire di chi ci si può fidare davvero. Ecco quali sono le 10 tipologie di amiche da evitare.

1. L'opportunista – Tutte avranno avuto un’amica che chiama solo una volta al mese, di quelle che si ricordano della nostra esistenza solo quando non hanno da fare e vogliono uscire. Naturalmente, se si accetta l’invito, non si avrà voce in capitolo sul programma della serata.

2. La pudica – L’amica è quella persona con cui riusciamo ad essere noi stesse al 100%. In sua compagnia, ci ritroveremo sicuramente a parlare delle nostre avventure sessuali ed è meglio evitare delle ragazze che si sconvolgono di fronte ad esperienze estreme. L’amica è quella che dà dei consigli ma senza giudicare.

3. La bugiarda – Se c’è una cosa indispensabile all’interno dell’amicizia, questa è la sincerità. L’amica deve essere la sorella che non abbiamo e che abbiamo sempre desiderato e dunque non può essere una bugiarda cronica. Sarebbe inutile portare avanti un rapporto simile.

4. La latitante – L’amica “latitante” è quella che scompare improvvisamente ogni volta che si fidanza. Non ci risponde più al cellulare, non si vede più nei locali e non ha più rapporti sociali al di fuori del proprio ragazzo. Meglio non "investire" su una persona di questo tipo.

5. La seduttrice – E’ quella che non può fare a meno di flirtare con tutti per la semplice soddisfazione di farli cadere ai suoi piedi. Il risultato? Ci ritroviamo sempre ad essere le terze incomode quando usciamo con lei.

6. La presuntuosa – Essere sicure di sé va bene, l’importante è sempre non esagerare. Una vera amica deve essere obiettiva sia con gli altri che con se stessa per poter dare dei buoni consigli. Quelle troppo presuntuose, quelle che, a detta loro, sono sempre le migliori e puntualmente fanno innamorare ogni uomo che passa con un solo sguardo, sono troppo interessate a compiacersi per poter creare un rapporto duraturo con un’altra ragazza.

7. L’invidiosa – Provare un po’ di invidia, ammettiamolo, è umano ma quando si vuole davvero bene ad un’amica quel sentimento si trasforma presto in gioia. Meglio diffidare da quelle che continuano a criticarci, a fare battute acide e ad umiliarci pubblicamente.

8. La pettegola – Se c’è una categoria di amiche di cui non ci si può fidare, questa è quella delle pettegole. Se sparlano di tutto e di tutti senza problemi, sicuramente andranno a raccontare in giro per il mondo anche i nostri segreti.

9. L’oca giuliva – L’oca giuliva è quella che non riesce ad affrontare un argomento serio. Parla solo di smalto, parrucchiere e film romantici, non sarebbe capace di darci un consiglio sensato.

10. La maniaca dei selfie – Si vuole passata una serata tranquilla a chiacchierare? Con la maniaca dei selfie non è possibile. Vorrà immortalare ogni singolo dettaglio di quell’uscita, dal drink bevuto, fino alla musica ascoltata in auto. Uscire diventa praticamente uno shooting fotografico.