L'emergenza Coronavirus ha costretto ognuno di noi a cambiare in modo radicale le abitudini quotidiane, ci siamo ritrovati chiusi in casa in quarantena per ridurre al minimo il rischio contagio, spesso non sapendo proprio quale idea geniale inventarci per intrattenere i bambini senza uscire dalle mura domestiche. Se l'obiettivo è evitare che passino ore e ore tra videogiochi, televisione e smartphone, potreste optare per dei giochi da fare in famiglia senza tecnologia. Così facendo, non solo eviterete di acquistare giocattoli e prodotti high-tech davvero costosi ma vi prenderete anche una pausa da social e Internet. La digital detox potrebbe rivelarsi utile sia per i bambini che per i genitori, soprattutto in un periodo difficile come questo, in cui ovunque veniamo bombardati da notizie e dati preoccupanti ogni volta che accendiamo la tv o il computer.

1. Disegni

Una delle attività che da sempre fanno divertire di più i bambini costretti in casa? Il disegno. Darsi da fare con pennarelli, pastelli, tempere e gessetti stimola la loro fantasia e li tiene lontani da ogni tipo di strumento tecnologico. L'ideale sarebbe seguirli nella realizzazione delle "opere d'arte", magari sfidandoli anche con precisi obiettivi. Si potrà scoprire che i piccoli hanno un talento nascosto come artisti.

2. 1…2…3 stella

1…2…3 stella è un gioco di gruppo nel quale i vari partecipanti si allineano a uguale distanza di fronte a un muro, sul quale è appoggiato solo uno dei concorrenti. Quest'ultimo conta ad alta voce e, quando pronuncia "stella", si volta di scatto, mandando indietro quelli che ha visto in movimento. Vince chi riesce a raggiungere prima il muro senza farsi scoprire mentre cammino. È perfetto per i bambini di tutte le età, li farà divertire in modo davvero molto semplice.

3. La catena

Un altro passatempo che non richiede assolutamente nulla è il gioco della catena. Uno dei concorrenti parte con una parola e gli altri devono dirne un'altra che sia collegata. Ad esempio si può cominciare con "mela", passando a "semi", "fiore", "margherita", "canzone" e così via. In questo modo, si stimolerà la mente dei piccoli a fare delle associazioni di pensiero in modo rapidissimo.

4. Mattoncini colorati

Potranno pure essere vintage ma i mattoncini colorati sono perfetti per far giocare i bambini in casa, stimolando le loro capacità creative. Si costruiscono dei piccoli mondi variopinti e si lascia volare la fantasia, il tutto senza accendere nemmeno una volta la tv.

5. Indovina la canzone

Su cosa possono puntare i genitori appassionati di musica? Sul gioco "Indovina la canzone". Insieme ai piccoli potranno divertirsi a fischiettare o canticchiare a bocca chiusa dei pezzi ben precisi, meglio se di cartoni o di programmi per bambini, aspettando che qualcuno li indovini.

6. Inventa la storia

Per stimolare la fantasia dei bimbi senza usare tecnologia si può giocare a "Inventa la storia". Si comincia con l'incipit di un racconto come "C'era una volta un bambino con i capelli rossi" e via via gli altri concorrenti aggiungeranno qualche dettaglio, dando vita a una vicenda che potrà essere da fiaba, esilarante o da incubo a seconda delle proprie scelte.

7. Giochi da tavola

Chi vuole puntare su qualcosa di classico può optare per i giochi da tavola, da sempre un evergreen per tutti quelli che vogliono rendere un pizzico più piacevoli le serate passate in casa. Sono perfetti per i bambini un  po' più grandi poiché accrescono la condivisione e i rapporti sociali, insegnando l'ordine e il rispetto delle regole. Monopoli, Taboo, Memory, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

8. Gara a chi ride prima

Chi non ha mai provato a fare una gara a chi ride prima? Basta mettersi a specchio l'uno di fronte l'altra guardandosi negli occhi, aspettando che uno dei due scoppi dalle risate. Si rimarrà sorpresi nello scoprire che la propria resistenza potrebbe essere davvero bassissima.

9. Coreografie di gruppo

Quale migliore attività del ballo per combattere la noia? Bambini e genitori possono improvvisare delle brevi coreografie sulle note delle loro canzoni preferite, magari riprendendo i passi delle popstar immortalate in video. Oltre a divertirsi, ci si terrà anche in movimento.

10. Un camion carico carico di…

Per intrattenersi con questo gioco non serve nulla a parte la propria fantasia. Il promo giocatore deve cominciare dicendo “arriva un camio carico carico di…”, aggiungendo un genere di cose come ad esempio “carico di frutta”. Tutti gli altri dovranno aggiungere qualcosa legato a questa categoria, a perdere è chi non riesce ad avere nessuna nuova idea.