Le labbra sottili non sono sempre amate dalle donne che le possiedono anche se sono raffinate ed estremamente eleganti. Dare maggiore volume alle labbra le rende più sensuali: il segreto è valorizzarle nel modo giusto con il trucco adatto. Non è il caso quindi di rivolgersi al chirurgo estetico per rimodellarle ma bastano i consigli giusti per creare un make up che renda le vostre labbra perfette.

Labbra sottili: il trucco giusto per valorizzarle

Per truccare le labbra sottili, facendole apparire più voluminose e piene, è importante seguire una serie di consigli per un make up perfetto.

Preparazione: idratazione e scrub

Il primo step da fare per valorizzare le proprie labbra è di prepararle usando tutti i giorni un balsamo labbra (meglio se ad effetto rimpolpante) per idratarle e fare un leggero scrub, almeno una volta a settimana. Ogni tanto potete concedervi l'utilizzo di un primer per prolungare la durata del make up: meglio non utilizzarlo tutti i giorni in quanto contiene siliconi.

Matita labbra: disegnate il contorno in modo perfetto

Disegnate il contorno delle labbra con una matita, ma attenzione al colore. Una nuance troppo scura tenderà a indurire i vostri tratti e a non valorizzare le vostre labbra. Scegliete una sfumatura leggermente più chiara del rossetto che andrete ad applicare e delineate il contorno un paio di millimetri oltre il disegno naturale delle labbra: la matita non dovrà essere troppo morbida in modo da disegnare un contorno più definito, dopo coloriamo anche le labbra.

Rossetto: colori chiari e luminosi

Il rossetto andrà scelto in base alla propria carnagione ma, se hai le labbra sottili, ci sono comunque delle regole da seguire per un risultato che le valorizzi. La scelta fondamentale sarà quella del colore: evitate colori scuri come il bordeaux, il prugna e il rosso mattone preferendo colori più neutri come il rosa chiaro, il pesca, il beige o più vivaci come il corallo. I colori scuri infatti farebbero sembrare le vostre labbra ancora più fini, mentre i colori più soft riflettono la luce e volumizzano otticamente le labbra. Anche il finish del rossetto è estremamente importante: evitate quelli opachi e matt che appiattirebbero le labbra e preferite invece quelli lucidi che doneranno luce alle vostre labbra facendole apparire più voluminose.

Applicate il rossetto scelto con un pennellino in setole sintetiche che vi permetterà di essere molto precise. Cerchiamo di non mettere una quantità eccessiva di rossetto sul contorno che abbiamo “ridisegnato” per evitare che possa sbavare durante il giorno.

Gloss: per labbra più voluminose

Se hai le labbra sottili e vuoi dare voluminosità alle tue labbra il gloss è l'ideale: meglio una texture cremosa e un colore luminoso. Portatelo però sempre nella borsetta perché necessita di qualche ritocco durante la giornata. Il gloss può essere utilizzato anche per dare volume dopo l'utilizzo del rossetto: sceglietene uno chiaro e un po' perlato e applicate un po' con il pennellino solo al centro delle labbra, anche solo nella parte inferiore. Richiudete leggermente le labbra e il gioco è fatto: effetto volume in pochi secondi.