Il principe William e Kate Middleton stanno vivendo un momento di grandi cambiamenti proprio come tutti, visto che l'emergenza Coronavirus ha rivoluzionato la loro quotidianità. Da circa due mesi si sono distaccati dal resto della famiglia, la regina è in isolamento a Windsor, gli ex Sussex sono a Los Angeles con Archie, e loro si sono trasferiti con i tre figli ad Anmer Hall, dove passano le giornate tra passeggiate in giardino e smartworking nello studio. Sarà perché hanno lasciato (almeno temporaneamente) la loro residenza ufficiale o perché volevano fare qualcosa di materiale per ricordare per sempre questo periodo "diverso", ma la cosa certa è che il loro cambiamento è partito dai social.

I profili ufficiali che i due posseggono su Instagram e su Twitter non vengono più identificati con il nome "Kensington Palace", ora appare la dicitura “The Duke and the Duchess of Cambridge”, ovvero "Il Duca e la Duchessa di Cambridge". Da quando l'account è stato fondato nel settembre 2014, è la prima volta che accade una cosa simile. All'inizio a far parte del profilo c'era anche in principe Harry, dunque probabilmente il nome originale era un tantino più neutro proprio per renderlo partecipe, ma, ora che sono totalmente distaccati dal cognato, i Cambridge hanno sentito il bisogno di cambiare. Kate e William avrebbero descritto la cosa come "una scelta più personale", anche se non si esclude la possibilità che nascondano la volontà di dire addio a Kensington Palace per sempre. In ogni caso, i fan non hanno potuto fare a meno di apprezzarla, tanto da aver raggiunto gli 1,9 milioni su Twitter e i 12 milioni su Instagram.