Coronavirus
24 Aprile 2020
13:28

La prima campagna fashion fotografata in videochat: in tempi di Covid-19 la moda si fa online

In tempi di Coronavirus il settore fashion è stato costretto a cambiare in modo drastico. Jacquemus, ad esempio, ha lanciato un’idea molto originale per sponsorizzare la nuova collezione, di cosa si tratta? Della prima campagna pubblicitaria realizzata in videochat.
A cura di Valeria Paglionico
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Il Coronavirus sta mettendo in ginocchio il mondo intero, costringendo tutti a rimanere in casa nel tentativo di contenere il rischio contagio il più possibile. Allo stesso tempo, però, le attività commerciali scalpitano per poter riaprire, così da scongiurare la crisi e da tornare il prima possibile alla normalità, almeno in fatto di guadagni. Il mondo della moda, ad esempio, è stato tra i più colpiti dal lockdown, anche perché è ben consapevole del fatto che sarà tra gli ultimi a uscire dal lockdown. Se da un lato Giorgio Armani ha proposto un rallentamento drastico del settore, dall'altro sono molti i brand che cercano di trovare delle alternative per andare avanti. Dopo Zara, che ha realizzato la campagna pubblicitaria con le foto scattate dalle modelle a casa, ora anche Jacquemus ha proposto una soluzione originale.

Nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, ha allestito uno shooting fotografico in videochat, scegliendo come protagonista Bella Hadid, che è stata ben lieta di prestarsi a questo esperimento innovativo e rivoluzionario. A colpi di screenshot allo schermo del pc, il fotografo Pierre-Ange Carlotti ha raggiunto un risultato davvero invidiabile, raccogliendo una serie di scatti perfetti per il lookbook della collezione Primavera/Estate 2020. La modella non si è affidata a stylist, truccatori o parrucchieri, ha semplicemente indossato capi e accessori della nuova linea ricevuti a casa dalla Maison, posando in una stanza vuota e avviando un collegamento video con l'artista. In quanti seguiranno questo approccio "fai da te" per le prossime campagne pubblicitarie?

27425 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni