Emma Harvey ha 23 anni, viene da Bromley, in provincia di Londra, e per due estati consecutive ha lavorato come promoter sull’isola di Palma de Maiorca. Mangiava cibo take away ogni giorno, conduceva una vita sregolata, andava a dormire all’alba e beveva circa 300 drink alcolici ogni settimana. Il suo peso in pochissimo tempo è lievitato e da 70 chili è arrivata a pesarne 95. “Non mi interessava del mio peso quando ero lì. E'stato solo quando sono tornata in Inghilterra ed ho rivisto i miei amici, che ho potuto vedere la differenza”, ha raccontato la ragazza. Emma, ritornata a casa, non riusciva più neppure ad allacciarsi le scarpe senza affaticarsi.

Stava cominciando a vergognarsi così tanto del suo corpo, che non usciva più di casa per l’imbarazzo ed addirittura non aveva il coraggio di guardare il suo peso sulla bilancia. Ha così capito che la sua vita doveva cambiare. Ha cominciato a fare esercizio fisico per 5 volte alla settimana e a seguire una dieta sana, fatta di insalate e di carne alla piastra. Oggi pesa 57 chili ed è contenta del peso forma raggiunto. Neanche a farlo apposta, poco dopo aver cominciato a condurre una vita sana, ha incontrato anche il suo nuovo fidanzato durante una notte fuori. Si chiama Leon Hodge, ha 34 anni, è un personal trainer e la aiuta a tenersi in forma. Emma ormai non beve più alcolici ed ha dichiarato che riesce ugualmente a divertirsi con i suoi amici in modo salutare.