Chi non ricorda Conchita Wurst, la drag queen che nel 2014 ha spopolato all'Eurovison Song Contest?All'epoca a far discutere era stato soprattutto il suo look, visto che portava dei lunghi abiti da sera da donna, i capelli lunghi e la barba folta. Negli ultimi giorni, però, aveva lasciato i fan senza parole per aver stravolto in modo drastico il suo aspetto, nel video di "Hit me" aveva infatti indossato per la prima volta dopo anni dei vestiti da uomo, portando anche i capelli corti e biondi. Oggi ha ancora una volta stravolto le carte in tavola, calcando il red carpet dei Golden Camera Awards di Berlino con un outfit dai dettagli sadomaso e i capelli cortissimi e scuri.

Il nuovo look di Conchita Wurst

Thomas Neuwirth, meglio conosciuto come Conchita Wurst, la drag queen diventata famosa nel 2014 dopo aver preso parte all'Eurovision Song Contest, sembra essere pronto ad abbandonare gli abiti da donna e il look sopra le righe che ha contribuito a fargli raggiungere il successo. Dopo aver sconvolto tutti apparendo in versione maschile con i capelli corti e biondi nel nuovo video "Hit me", ha rivoluzionato ancora una volta il suo aspetto. In occasione dei Golden Camera Awards, tenutisi sabato scorso a Berlino, è apparso sul red carpet in una versione inedita. Thomas ha indossato un completo in stile sadomaso con dei leggings neri aderentissimi, un corpetto di pelle che lasciava il petto scoperto, delle esuberanti collane e catena, dei guanti fino al gomito e delle scarpe con tacco a spillo e plateau. Per completare il tutto ha poi tagliato i capelli cortissimi, ritornando al colore nero, ma non ha rinunciato alla barba folta e alla linea di eye-liner. Insomma, sembra proprio che Neuwirth sia pronto ad abbandonare il suo alter ego Conchita: le paillettes, le gonne lunghe e sinuose, i capelli fluenti e i make-up elaborati sembrano ormai essere solo un lontano ricordo.