Conchita Wurst è la drag queen diventata famosa nel 2014 dopo aver vinto l'Eurovision Song Contest a Copenhagen, dove si era presentato con un look che aveva dato scandalo, facendo il giro del mondo. Il cantante, infatti, il cui vero nome è Tom Neuwirth, aveva indossato degli abiti femminili con tanto di capelli lunghi e fluenti, ai quali aveva abbinato una barba incolta. Oggi, però, le cose sono cambiate e la star ha rivoluzionato la sua immagine in modo radicale, tornando a un aspetto maschile: ecco com'è apparso nel nuovo video.

Il nuovo look maschile di Conchita Wurst

Tom Neuwirth, il cantante austriaco diventato famoso nei panni della drag queen Conchita Wurst, ha deciso di cambiare look a 5 anni dalla sua prima apparizione pubblica all'Eurovision. Era il 2014 quando aveva dato scandalo per aver indossato gli abiti femminili, abbinando i capelli lunghi a una barba incolta, ma oggi le cose sono state totalmente rivoluzionate. Per l'uscita del nuovo singolo "Hit me", il cantante ha detto addio ai panni della drag queen, alle paillettes e ai vestiti da sera ed è tornato a essere Tom, apparendo decisamente irriconoscibile. Ha infatti tagliato la chioma, tingendola di biondo platino così come la barba, diventata leggermente più lunga, e ha indossato degli abiti da uomo, ovvero una felpa con il cappuccio e dei pantaloni lunghi e larghi. Come se non bastasse, dovrebbe anche rinunciare allo pseudonimo che l'ha reso famoso, d'ora in poi dovrebbe esibirsi con il nome Wurst, anche se Conchita rimarrà nei suoi profili social. Insomma, per l'austriaco comincia una nuova era: riuscirà a replicare il successo del passato oppure comincerà a rimpiangere i tempi in cui era una drag queen?