Le vacanze di Natale si avvicinano e proprio non riuscite a sentire la magia natalizia? Quest’anno potete provare a celebrare l’Ugly Christmas Sweater Day per rendere l’atmosfera un po’ più festosa e divertente. Si tratta di una giornata dedicata agli iconici maglioni natalizi, un tempo considerati un accessorio nerd “mostruoso” ed oggi invece diventati un vero e proprio must have. Questa ricorrenza viene celebrata ogni anno nel terzo venerdì di dicembre, che quest’anno coincide con il 18, ed impone un dress-code obbligatorio sia per l’ufficio che per il tempo libero.

L’obiettivo è quello di rendere il Natale un momento spassoso da passare in compagnia di amici, parenti e colleghi, riscoprendo dunque il vero senso delle festività di questo periodo dell’anno. Per partecipare all’Ugly Christmas Sweater Day è molto semplice. Innanzitutto, bisogna acquistare o farsi prestare un maglione con un disegni e decori tipicamente natalizi, di quelli con grosse rene, pupazzi di neve, Babbo Natale, paesaggi alpini, o ancora con stampe tartan e fantasie jacquard.

A questo punto lo si dovrà indossare per tutta la giornata, dal lavoro all’aperitivo, fino ad arrivare alla cena in famiglia, magari condividendo la foto di un momento tanto speciale sui social con l’hashtag appositamente dedicato alla Giornata dei maglioni natalizi “brutti”. Non ci si dovrà sorprendere se il 18 dicembre anche i ragazzini e gli adolescenti scaveranno negli armadi dei loro genitori e dei loro nonni alla ricerca di questi maxi pull dal fascino vintage: indossare i maglioni natalizi non è mai stato così glamour e social e, come se non bastasse, renderà l'inizio delle feste decisamente divertente.