Kim Kardashian è una delle star più desiderate al mondo e a volte appare così perfetta da sembrare quasi irreale. La verità, però, è che anche lei è una donna “normale” e, come tutte, non può fare a meno di sudare durante le caldissime giornate estive.

Qualche giorno fa, infatti, è stata sorpresa a Los Angeles con un look adatto alle temperature tropicali della città americana. Kim ha indossato mini abito verde oliva attillatissimo firmato Mark Wong Nark e dei sandali con il tacco color nude Yeezy. Non solo ha lasciato intravedere le forme burrose che hanno ormai "fatto storia" ma ha rivelato anche degli antiestetici aloni di sudore sotto il seno. Certo, ha dimostrato di aver lavorato duramente per ottenere una forma fisica tanto perfetta dopo il secondo parto, visto che non ha neppure un chiletto di troppo, ma pare proprio che per Kim questa non sia la stagione adatta per abbandonare il nero e per indossare dei vestiti colorati.

E' chiaro che abbia un décolleté così abbondante da creare degli "spiacevoli imprevisti" come questo, che possono essere compresi solo dalle donne che, come lei, vantano una scollatura prorompente. Per quanto riguarda il make-up, questo invece è rimasto perfetto, così come i suoi capelli fluenti, che non sono apparsi sudati o sconvolti, nonostante il caldo soffocante. Anche se per molti il suo look è stato rovinato dall'imbarazzante dettaglio, Kim sembra non essersi preoccupata troppo della cosa. Ha continuato a camminare sicura di sé tra le strade di Los Angeles, consapevole del fatto che i fan la apprezzano così tanto da essere capaci di perdonarle ogni cosa.

https://www.instagram.com/p/BG8wtglRQZZ/?tagged=kimkardashian