Chi l'ha detto che per essere all'altezza di una copertina bisogna essere giovani e perfette? Se fino a qualche tempo fa per le pubblicità si sceglievano modelle impeccabili e giovanissime, da qualche tempo i brand beauty hanno diretto la loro attenzione sulle grandi donne del passato, icone della moda e attrici famose. Ma come mai i marchi di cosmetica hanno scelto proprio donne di altri tempi invece che le it girl del momento?

Vuoi per emulare il tempo passato, vuoi per l'animo vintage delle collezioni make up, la scelta è stata fatta prima di tutto per dimostrare che la bellezza non ha età, e che si può essere perfette e meravigliose anche con qualche ruga in più. Le testimonial da cover infatti, non hanno nulla da invidiare alle giovanissime: anche loro sono raggianti e, se vogliamo dirla tutta, molto più "umane". Le donne scelte per le campagne pubblicitarie dimostrano così di non temere il passare del tempo, mettendo in mostra tutta la loro bellezza e mostrando con fierezza rughe e piccoli difetti. La differenza con le giovani star di oggi c'è e si vede: da un lato c'è chi la bellezza la incarna in tutto il suo essere, dall'altro chi cerca di raggiungerla con tutti i mezzi a disposizione, chirurgia e filler compresi. Donne come Jessica Lange, Jane Fonda e Charlotte Rampling, sono così viste come comuni mortali e non come dive di altri tempi, e forse è proprio questo il motivo che ha portato i brand alla scelta delle testimonials: la perfezione non esiste, ma la bellezza pura che può essere esaltata con il make up si.

Tra gli ultimi brand e puntare su una donna icona over 60 per la sua nuova campagna pubblicitaria è stato il brand beauty Marc Jacobs appena arrivato in Italia: per la campagna la scelta è caduta su Jessica Lange con un look audace ed elegante con occhi ombreggiati da un ombretto fumè, incarnato luminoso e labbra definite da un rossetto naturale. Anche NARS per il 20 anniversario del marchio francese creato da François Nars, ha scelto un'icona del passato: Charlotte Rampling, divenuta famosa negli anni '70 interpretando il ruolo di Lucia Atherton nel film Il portiere di notte, di Liliana Cavani. Negli ultimi anni un'altra attrice americana è diventata il volto di una campagna pubblicitaria legata al mondo beauty:Jane Fonda è infatti la testimonial dell linea Age Perfect di L'Oréal, dedicata alle donne mature. Nella pubblicità del brand Jane è davvero impeccabile: incarnato uniforme e luminoso, trucco leggero ed estremamente sofisticato. E che dire di Iris Apfel che alla veneranda età di 90 anni è apparsa come testimonial e musa dell'omonima collezione creata da Mac Cosmetics? con il suo immancabile rosso è diventata una vera e propria icona; tra poco uscirà anche in Italia un'altra collezione limited edition con il volto di una donna matura: questa volta tocca a Sharon Osbourne.