A 58 anni dalla nascita della bambola più famosa al mondo, la Barbie viene completamente trasformata: l'idea è dell'artista e youtuber Mark Jonathan che ha deciso di creare la Barbie drag queen:  capelli vaporosi, abiti estrosi e make up colorato per rappresentare il mondo transgender.

Dimenticate la classica versione biondo platino con bikini e abitini micro: la Barbie diventa drag queen, con un'esplosione di colori ed estrosità. La trasformazione creata da Mark è davvero incredibile: l'artista infatti lavora sulle Barbie originali, truccandole e creando loro acconciature in perfetto stile drag queen, con tanto di cotonature, copricapi e decorazioni. Ultimo step il vestito: colorato ed estroso, con piume, strass  e particolari in plastica. L'ispirazione arriva dalle concorrenti del celebre programma RuPaul's Drag Race, il reality americano dove la Drag Queen Ru Paul  cerca la nuova Drag Queen d'America.

Il suo account Instagram conta più di 30 mila follower e sotto i singoli scatti delle Barbie trasformate ci sono una miriade di likes e commenti increduli. Oltre alle immagini del lavoro terminato l'artista condivide anche il prima e dopo come si è soliti fare nei saloni di bellezza: nel prima si vede la Barbie originale con i capelli biondi o castani e un trucco soft, mentre nel dopo la trasformazione è completa e il look iniziale è stato completamente stravolto. Dal 1959 anno in cui è stata lanciata, ad oggi il look di Barbie è cambiato molto, ma la trasformazione non aveva mai raggiunto questo livello.