Il Body Shaving, cioè la moda maschile di depilarsi completamente il corpo, è la mania degli ultimi anni. Gli uomini, però, a differenza del sesso femminile, non sono esperti di cerette, rasoi e creme depilatorie e spesso finiscono per ritrovarsi con il corpo completamente irritato. Stendersi al sole, indossare delle magliette aderenti o mettere il petto in mostra sono cose difficili e imbarazzanti da fare se si ha la pelle arrossata e ricoperta di brufoli causati proprio da una scorretta routine depilatoria.

Se un tempo la cosa veniva associata agli uomini dall'aspetto poco mascolino, oggi le cose sono decisamente cambiate e sono moltissime le donne che impazziscono di fronte a un uomo dalla pelle liscissima su tutto il corpo, anche se questo significa che deve soffrire dall'estetista proprio come loro. Secondo un sondaggio condotto dall’azienda Gillette, leader nel mondo dei rasoi e della depilazione maschile, l'85% dei maschietti e l'86% delle donne ritengono che gli uomini debbano assolutamente depilare alcune zone del corpo, cosa considerata sexy e attraente.

In Italia, ben il 66% del sesso maschile in estate ama avere petto, gambe e braccia lisce e i motivi sono i più svariati, dalla pura questione igienica alla voglia di andare in spiaggia "puliti", ma sono moltissimi coloro che lo fanno per abitudine, indipendentemente da eventi o occasioni importanti. In Italia, inoltre, il 66% di loro si depila più spesso che in passato, mentre il 64% utilizza il rasoio e non la ceretta. Insomma, pare proprio che le donne non amino più l’uomo dall’apparenza virile e mascolina: i loro preferiti sono quelli che si prendono cura del loro corpo al pari di una femmina.