Si chiama Kitty Spencer, ha 27 anni ed è diventata famosa grazie al suo cognome "famoso". E' infatti la nipote della compianta principessa Diana e negli ultimi anni è diventata richiestissima in tutto il mondo. E' bellissima, ha eleganza da vendere e gli stilisti internazionali fanno a gara per averla sulle loro passerelle. Riuscirà a fare concorrenza a Kate Middleton e Meghan Markle? Per il momento l'unica cosa certa è che i britannici la considerano una vera e propria it-girl.

Kitty Spencer è la it-girl britannica

Kitty Spencer è la nipote della principessa Diana ed è la rappresentante della Royal Family più richiesta del momento. Non è solo meravigliosa, tanto da incantare tutti con i suoi splendidi occhi azzurri e i suoi fluenti capelli biondi, è anche così elegante da essere considerata icona di stile in Gran Bretagna. Gli stilisti fanno a gara per averla sulle loro passerelle, in molti la definiscono la nuova it-girl inglese e al matrimonio di Meghan Markle e del principe Harry ha attirato tutti i riflettori su di sé, arrivando quasi a rubare la scena alla sposa, lasciando i sudditi senza fiato con uno dei suoi tanti look raffinati e impeccabili. Abiti dalla fantasia floreale, minidress ricoperti di paillettes, gonne a ruota variopinte, vestiti in pizzo dalle trasparenze audaci, sono solo alcuni dei capi che contribuiscono a renderla stilosa e glamour. C'è però un accessorio in particolare a cui non riesce a rinunciare: i cappellini in stile britannico. Ne ha di ogni tipo, colore e forma ma quasi tutti hanno la veletta che le copre il viso e che aggiunge un tocco sofisticato a ogni outfit. Insomma, Kitty ha tutte le carte in regola per diventare icona di bellezza e di stile a livello internazionale. Riuscirà a diventare celebre come la compianta zia?

Chi è Kitty Spencer?

Kitty Spencer è nata il 28 dicembre del 1990 nel Regno Unito ed è la prima figlia del conte Charles Spencer, il fratello di Lady Diana, e della sua prima moglie, l'ex modella Victoria Lockwood. Ha passato i primi anni della sua vita in Sudafrica, dove è rimasta anche dopo il divorzio dei genitori. Ha infatti frequentato la scuola privata Reddam House, la facoltà di psicologia all'università di Città del Capo ed è poi tornata in Gran Bretagna per un master in Luxury Brand Management, completato presso la Regent's University London. La sua prima apparizione pubblica risale al 2007, quando è stata immortalata al fianco dei cugini William ed Harry durante un evento commemorativo in onore della zia Diana, e da allora ha preso parte sempre più spesso a degli appuntamenti ufficiali in compagnia della Royal Family, tanto da diventare una vera e propria celebrità. Oggi ha intrapreso la carriera da modella, ha infatti sfilato più volte sulle passerelle Dolce&Gabbana e viene considerata un'icona di stile. L'ultima volta che ha attirato tutti i riflettori su di sé? Al Royal Wedding di Harry e Meghan, dove ha sfoggiato un impeccabile look da lady con tanto di cappellino con veletta.