Kim Kardashian è una delle star internazionali più seguite sui social ed, essendo considerata la regina dei selfie, non può che essere esperta di fotoritocco. E' stata più volte accusata dagli utenti del web di usare in modo eccessivo Photoshop, tanto da stravolgere alcuni dettagli nelle immagini che postate sul suo profilo, ma questa volta sembra aver davvero esagerato. Il motivo? Ha modificato uno scatto che ritrae la figlia più piccola, Chicago.

Kim Kardashian modifica la testa della figlia con il fotoritocco

Kim Kardashian non è estranea alle polemiche e, dopo essere finita al centro delle critiche per aver utilizzato in modo eccessivo Photoshop, tanto da "schiacciare" le auto alle sue spalle, questa volta ha ritoccato la figlia Chicago. La star ha infatti postato uno scatto in cui la bimba è stesa al fianco della cuginetta Stormie, la figlia di Kylie Jenner, entrambe sono vestite di rosa e, anche se hanno l'espressione un tantino contrariata, sono davvero adorabili. La cosa che forse Kim aveva dimenticato è che la sua sorellina minore aveva già postato quell'immagine qualche settimana prima.

slumber party 🎀

A post shared by Kylie (@kyliejenner) on

Confrontandole, è evidente che si è data al "ritocco selvaggio", facendo delle modifiche alla testa della figlia. Kim ha usato un filtro più chiaro e ha stravolto l'attaccatura dei capelli della bimba. Gli utenti dei social lo hanno notato e non ci hanno pensato su due volte a esprimere la loro indignazione. Il motivo? La trovano una scelta incredibilmente triste dato che la piccola è così bella che non avrebbe bisogno di alcun fotoritocco. Certo, potrebbe trattarsi solo di una conseguenza del cambio del filtro ma non si esclude che possa essere stata una scelta mirata. Quello che ci si chiede è: il prossimo passo sarà sottoporre Chicago a un intervento di chirurgia estetica?