Kim Kardashian è una delle star più amate e seguite al mondo, diventata famosa dopo aver preso parte al reality dedicato alla sua famiglia allargata. Ha milioni di followers e sono moltissimi quelli che non aspettano altro che la pubblicazione di un suo post. Di recente ha lasciato ancora una volta tutti senza parole: la regina dei social ha infatti cambiato colore di capelli, passando per l'ennesima volta al biondo platino, anche se in molti credono che si tratti solo di una parrucca. Ecco qual è il motivo nascosto dietro queste svolta drastica.

Kim Kardashian cambia colore di capelli

A quale donna non è mai capitato di cambiare colore di capelli per dare una svolta alla propria immagine? Kim Kardashian lo fa in continuazione e ogni volta riesce sempre a lasciare i fan senza parole. Negli ultimi giorni ha optato qualcosa di drastico: ha detto addio al castano scuro per passare nuovamente al biondo platino con le radici a contrasto. Ha messo in mostra il nuovo look sulle Storie di Snapchat e ha subito attirato l'attenzione dei followers che la amano in questa versione chiara. Perché lo ha fatto? La regina dei selfie non voleva solo rivoluzionare il suo stile perché l'estate si sta avvicinando, intendeva fare un regalo al marito Kanye West. I due hanno celebrato l'anniversario di matrimonio qualche giorno fa e la Kardashian ha pensato bene di rendere omaggio alla ricorrenza tingendosi i capelli di biondo, il colore che il marito maggiormente apprezza. Già qualche mese fa lo aveva fatto, passando addirittura anche al rosa, ma, si sa, ogni volta ritorna sempre alle "origini", ovvero al castano scuro. Certo, non si esclude che possa essere una scelta temporanea, visto che spesso Kim indossa delle parrucche colorate, ma a questo punto non resta che chiedersi: quando sfoggerà nuovamente il suo look "naturale"?