Kim Kardashian in versione pasquale, a guardare il suo abito!

Un uovo color cipria è stato avvistato per le vie di New York. Eppure c'era quasi riuscita, ma alla fine Kim Kardashian non ha resistito. Ultimamente, alle sfilate parigine, avevamo visto la starlette più eccentrica che ci sia con uno stile nuovo, sobrio ed elegante, senza accessori eccessivi, scollature hot e abiti talmente aderenti da sembrare una guaina. Kim aveva infatti partecipato alla sfilata di Givenchy con un completo maschile in total black. In quell'occasione avevamo sperato che fosse rinsavita e avesse finalmente deciso di "mettere la testa a posto", indossando completi più adatti al suo fisico burroso.

Kim l'ovetto pasquale – Niente da fare il suo è stato solo un inganno! In men che non si dica è ritornata sulla via dell'errore: in questi giorni è stata paparazzata con un mini abito in neoprene di Lanvin che la faceva sembrare un uovo. Forse Kim avrà voluto festeggiare con il suo look da ovetto la Santa Pasqua. Di certo che l'abito con gonna balloon e scollatura profonda non si addice al fisico della starlette che si trova negli ultimi mesi di gravidanza. Eppure tanti designer hanno lanciato linee di moda premaman perfette per le donne incinta. Del resto Kim è così, non resiste ad un abito firmato, per lei le linee e la taglia del modello sono solo un dettaglio, l'importante è avere quel capo. Sembrare un ovetto pasquale per lei non è affatto un problema!