Kerry Miles ha 34 anni, viene da Chelmsford, nell'Essex, e qualche tempo fa è diventata famosa per la sua ossessione per la Barbie che l'ha spinta a spendere un capitale in chirurgia plastica. Dopo aver reso il seno esplosivo, essersi rifatta il naso, il mento e aver ricorso a numerosissimi trattamenti per diventare come la sua eroina, oggi viene considerata una bambola umana ed è così soddisfatta del suo aspetto "artificiale" che spera che anche la figlia segua le sue orme.

La cosa particolare è che non ha alcuna intenzione di dire addio agli interventi per trasformare la sua immagine e presto farà qualcosa di ancora più estremo. "Sono ossessionata da Barbie da quando ero un'adolescente, ma solo cinque anni fa ho iniziato a vestirmi come lei. Odiavo non avere curve", ha spiegato Kerry, facendo riferimento alla sua passione per la chirurgia. Per ridurre le dimensioni del punto vita, non solo sta seguendo una dieta rigorosa ma sta anche utilizzando un corsetto per almeno 5 ore al giorno, tutto nell'attesa di trovare un medico che sia disposto a rimuovere sei delle sue costole.

L'operazione dovrebbe costare intorno alle 15.000 sterline ma, nonostante ciò, è determinata a farlo e farà di tutto pur di risparmiare, così da realizzare il suo sogno l'anno prossimo. I medici britannici, però, si rifiutano di mettere in pratica una procedura tanto rischiosa ed è per questo che probabilmente volerà negli Stati Uniti e in Turchia, dove i controlli sono meno rigorosi. L'obiettivo di Kerry? Sembrare "di plastica" proprio come la sua eroina Barbie.