Kendall Jenner, la sorella minore di Kim Kardashian, è una delle modelle più richieste del momento. Ha 21 anni, un corpo da urlo e, quando sfila in passerella, incanta con il suo fascino, peccato solo che non tutti credono che si sia "meritata" un successo simile. La modella è infatti finita al centro delle polemiche degli utenti del web, in molti la accusano di non essere una vera top model poiché ha raggiunto la celebrità solo grazie ai social.

Per fortuna, la sorellina di Kim ha trovato un "angelo custode" pronto a difenderla. Si tratta di Adriana Lima che, dopo aver partecipato al Victoria's Secret Fashion Show di mercoledì sera insieme a lei, non ci ha pensato su due volte a difenderla. "Kendall è molto dolce e molto bella, è sempre piacevole lavorare con qualcuno così", ha dichiarato la "veterana" del marchio americano di lingerie, facendo riferimento al fatto che per lei è un onore condividere la passerella con una giovane tanto promettente.

La cosa che Adriana ha voluto sottolineare è il fatto che Kendall lavora duramente proprio come le altre sue colleghe, senza adagiarsi sul suo successo social. E' dunque assurdo criticarla, visto che negli ultimi anni ha dato prova di avere un incredibile talento in passerella. Kendall ha una personalità forte e frizzante e di sicuro ne farà ancora di strada nel fashion system. Insomma, anche se la sorella Kim è scomparsa dagli eventi mondani, la 21enne è riuscita a trovare lo stesso qualcuna disposta a difenderla. Chi meglio di Adriana Lima, l'angelo "storico" di Victoria's Secret, avrebbe potuto garantire per lei?