I crop top, ovvero le canotte e le t-shirt cortissime che lasciano l'ombelico in mostra, sono tra i must-have dell'estate 2020 ma la cosa che solo in pochi avrebbero immaginato è che si sarebbero rivelati trendy anche per le donne in gravidanza. A dimostrarlo è stato Katy Perry che, incinta di del suo primo figlio, non ha alcuna intenzione di rinunciare alla sua passione per la moda. Ne aveva già dato prova nei mesi scorsi, spaziando tra tubini fascianti, abiti a fiori e fantasie esuberanti, ma ora che il pancione è diventato davvero "ingombrante" sta dando il meglio di lei. Nelle ultime ore ha incantato tutti con uno scatto "casalingo", nel quale ha puntato tutto su un look premaman originale e trendy.

La popstar ha indossato dei micro-shorts di stoffa, un modello a vita bassa a righe sui toni del giallo, e li ha abbinati a una felpa bianca personalizzata con le sue iniziali e la scritta "Smile" sul petto. La cosa particolare è che quest'ultima è crop, ovvero cortissima, così da permetterle di sfoggiare il baby bump in tutta la sua bellezza. Se da un lato ci sono star come Gigi Hadid che preferiscono nascondere le forme della dolce attesa, Katy ha deciso di rivelarla ogni volta che può. Il motivo? Per lei si tratta di un gesto libero e naturale capace di esaltare la bellezza del corpo femminile: Quante sono le neomamme che vantano lo stesso stile della cantante anche in estate e a poche settimane dal parto? Il pancione non deve essere un limite o una cosa da nascondere, è un simbolo di vita ed è per questo che non bisogna vergognarsene.