Ieri sera ha riaperto il Museo di Storia Naturale di Londra e all'evento tenutosi nella nuova sede per l'inaugurazione dello scheletro della balena blu non poteva mancare Kate Middleton, diventa ormai il simbolo dello stato britannico, nonché icona di stile del suo paese. La Duchessa di Cambridge ha parlato al pubblico, tenendo un discorso emozionante in cui ha raccontato di alcuni dolci momenti della sua infanzia, quando visitava il museo con la famiglia e ha imparato ad amare la natura. Per l'occasione ha sfoggiato un look inedito in pieno stile "fata turchina".

La principessa si è infatti presentata con indosso un abito celeste chiarissimo a maniche corte firmato Preen by Thornton Bregazzi, caratterizzato da una gonna a balze lunga fino al ginocchio e un corpetto aderente e accollato. Per completare il tutto ha scelto una clutch bag viola e ha lasciato a casa sia le sue zeppe preferite che i soliti décolleté color nude. La Middleton non è riuscita a rinunciare ai tacchi a spillo, ha infatti sfoggiato dei sandali neri altissimi firmati Prada dal valore di 650 euro, che hanno messo in mostra la pedicure impeccabile.

Il nuovo taglio di capelli, rivelato qualche giorno fa a Wimbledon, continua a farla apparire più elegante che mai, tanto che è stato chiamato "kob", dall'unione di bob e la K dell'iniziale del suo nome. Kate si riconferma ancora una volta icona di bellezza e raffinatezza: quale donna non vorrebbe avere la sua grazia e il suo fascino, soprattutto durante eventi ufficiali come questo?