Kate Middleton è un'indiscussa icona di bellezza e di stile e, nonostante negli ultimi tempi la sua popolarità sia stata leggermente "oscurata" da Meghan Markle e il suo Royal Baby, continua a essere amatissima. Ieri ha preso parte alle celebrazione dei 75 anni dal D-Day, un evento in onore dei veterani di guerra, sfoggiando un look incredibilmente glamour. L'unico piccolo inconveniente? Aveva già indossato l'abito a pois con lo spacco qualche mese fa, dando prova del fatto che non ha perso la sua più grande passione, quella per il riciclo.

L'abito a pois con lo spacco di Kate Middleton

Negli ultimi giorni tutti gli occhi dei media sono stati puntati su Meghan Markle e sulla sua prima apparizione dopo il parto ma, nonostante ciò, la cognata Kate Middleton continua a essere amatissima. Ieri, ad esempio, ha preso parte alle celebrazioni dei 75 anni dal D-Day a Bletchley e ha dimostrato di essere un'indiscussa icona di stile. Ha infatti indossato un adorabile abito scamiciata blu con i pois bianchi di Alessandra Rich, caratterizzato da una gonna a pieghe lunga fino alla caviglia e un corpetto con le maniche lunghe e il colletto bianco. Per completare il tutto ha scelto dei décolleté con il tacco di camoscio blu, degli orecchini di perle, una clutch bag nera e ha poi tenuto i capelli sciolti e leggermente ondulati. Oltre al fatto che il vento le ha aperto lo spacco rivelando le gambe lunghe e snelle, c'è stato un altro piccolo "inconveniente": la Duchessa ha riciclato ancora una volta. Aveva infatti già indossato lo stesso vestito nella foto ufficiale rilasciata dalla Royal Family per i 70 anni del principe Carlo, quando aveva posato con in braccio il piccolo Louis. Insomma, a quanto pare la Middleton proprio non sopporta gli sprechi e, anche se potrebbe permettersi tutti i capi che desidera, anche quelli griffati e costosi, preferisce puntare su qualcosa che è già nel suo armadio. Così facendo, ha dimostrato di essere una donna assolutamente "normale".