Kate Middleton riesce a incantare tutti con la sua eleganza a ogni apparizione pubblica, non a caso viene considerata una vera e propria icona di stile a livello internazionale e lo ha dimostrato ancora una volta ieri quando ha fatto visita all'Aga Khan Centre di Londra. Ha indossato uno splendido abito verde petrolio che, nonostante costasse quasi 1.000 euro, ha registrato il sold-out in poche ore, dando prova del fatto che il cosiddetto "effetto Kate" esiste davvero. Ora che la stylist di fiducia è entrata in maternità, però, sono molti quelli che si chiedono come faccia a scegliere sempre il look perfetto per ogni occasione.

Secondo alcune indiscrezioni, la principessa avrebbe una personal shopper segreta che le acquista i vestiti da indossare agli eventi ufficiali. A dispetto di quanto si potrebbe pensare, non è sconosciuta al grande pubblico, si tratterebbe infatti di un membro della Royal Family, Sophie, contessa di Wessex di 54 anni, moglie del principe Edoardo e nuora della regina Elisabetta. Sarebbe stata proprio quest'ultima a consigliarle il vestito verde firmato ARoss Girl, uno dei suoi marchi preferiti, e a chiedere alla stilista Donna Ida due tute identiche, una per lei, l'altra da regalare alla Middleton.

Certo, non si esclude che sia stato un semplice gesto d'affetto ma è evidente che le due vantano lo stesso stile sofisticato e di classe fatto di lunghi e sinuosi abiti da sera e cappellini tipicamente britannici. Sophie, inoltre, era stata scelta dalla regina Elisabetta II per dare delle "lezioni fashion" a Meghan Markle, così da farla diventare una principessa perfetta. Insomma, che si tratti della verità o semplicemente di una voce di corridoio, l'unica cosa certa è che la contessa ne sa una più del diavolo quando si parla di stile da Royals. Sarà perché, essendo molto legata alla sovrana, conosce alla perfezione l'etichetta?