Kate Middleton è incinta ma, nonostante ciò, non intende rinunciare ai suoi impegni ufficiali. Dopo essere stata per qualche mese chiusa a palazzo a causa delle continue nausee provocate dall'iperemesi gravidica di cui ha sofferto, è tornata più in forma che mai. Certo, preferisce mascherare il pancione con abiti larghi e cappotti lunghi ma è evidente che ha un viso davvero raggiante. Qualche giorno fa, in occasione della visita alla Reach Academy Feltham di Londra, però, ha fatto qualcosa di bizzarro: la principessa non ha indossato le calze, nonostante le rigide temperature di gennaio.

Perché Kate Middleton non ha indossato le calze?

Lo scorso 10 gennaio Kate Middleton ha fatto visita alla Reach Academy Feltham, una nota scuola londinese, e per l'occasione ha sfoggiato un look impeccabile con un piccolo dettaglio sopra le righe che non è passato inosservato. La Duchessa di Cambridge ha indossato un lungo cappotto blu doppio petto firmato Hobbs da 199 sterline, abbinato a un abito floreale sulle tonalità dell'azzurro di Seraphine da 65 sterline con una gonna al ginocchio leggermente svasata. Per completare il tutto ha poi scelto dei décolleté blu, una pochette abbinata e i gioielli di diamanti di famiglia ma la cosa particolare è che non ha indossato le calze, anche se negli ultimi giorni le temperature londinese sono davvero rigide. Il motivo per cui lo ha fatto? Secondo il protocollo reale, oltre allo smalto sulle unghie non bisogna sfoggiare neppure indumenti troppo appariscenti e, quando si parla di collanti, se ci sono devono essere praticamente invisibili. La Middleton ha pensato bene di evitare qualsiasi caduta di stile non indossandoli affatto. Insomma, la moglie di William è una vera e propria lady e lo dimostra a ogni sua apparizione pubblica.