La Gran Bretagna comincia a vedere davvero la "luce in fondo al tunnel" nella lotta al Covid-19 e, complice la campagna vaccinale che va avanti a tempi da record, il numero dei contagi e dei decessi è decisamente in calo, cosa che sta permettendo a Kate Middleton e al principe William di tornare ad apparire in pubblico. I Cambridge hanno visitato l'abbazia di Westminster, la chiesa in cui si sono sposati nel 2011, trasformata in un centro di vaccinazione anti-Coronavirus ma ad attirare le attenzioni dei sudditi è stata però la Duchessa che, dopo aver riciclato il cappotto cammelloriciclato il cappotto cammello la settimana scorsa, questa volta ha preferito un look inedito e griffato, riconfermandosi regina di stile.

Il cappotto griffato di Kate Middleton

Sarà perché i primi eventi in presenza dopo un lungo periodo di smartworking richiedono una certa classe o perché la chiesa di Westminster le ha permesso di ricordare il giorno più importante della sua vita, ma la cosa certa è che Kate Middleton ha puntato su un look griffato e in total white proprio come fatto quando si è sposata con William nel 2011. Ha infatti indossato un cappotto sui toni dell'avorio di Catherine Walker, uno dei suoi brand preferiti, dicendo temporaneamente addio ai capi low-cost che aveva sfoggiato di recente in videocall. Per la precisione ha puntato sul soprabito Valeria, un modello in lana, con l'abbottonatura laterale, caratterizzato da una decorazione artigianale in delicato pizzo floreale sul davanti. Qual è il suo prezzo? Sul web viene venduto a 3.000 sterline, ovvero quasi 3.500 euro.

William e Kate tornano a Westminster
in foto: William e Kate tornano a Westminster

Kate Middleton con scarpe e borsa coordinate

Anche in fatto di accessori la principessa ha puntato tutto sul lusso: alle orecchie portava dei micro cerchi in oro e diamanti con delle perle pendenti di Kiki McDonough (da 1.300 sterline, ovvero circa 1.500 euro), mentre scarpe e borsa erano "a contrasto" in camoscio marrone. I décolleté sono un modello con il tacco a spillo di Jimmy Choo, mentre la clutch bag coordinata è firmata Metier London e costa 971 euro. Insomma, a quanto pare, nonostante il lungo periodo passato tra le mura di Kensington Palace, Kate non ha perso l'innata passione per la moda. Le è bastata un'apparizione pubblica "in presenza" per sbaragliare la concorrenza e per dimostrare di non avere assolutamente rivali quando si parla di stile principesco.

Borsa Metier London, orecchini Kiki McDonough
in foto: Borsa Metier London, orecchini Kiki McDonough