Il torneo di Wimbledon è uno degli eventi sportivi più attesi nel mondo del tennis e, svolgendosi in Gran Bretagna, non può che attirare l'attenzione della Royal Family. Kate Middleton è infatti madrina di questo appuntamento annuale ed è stata proprio lei la protagonista della finale che si è svolta ieri. La Duchessa è arrivata al fianco del marito, il principe William, e ha poi premiato il vincitore Nole Djokovic, consolando con una carezza il secondo classificato Roger Federer. Per un'occasione tanto speciale ha dato il meglio di sé in fatto di stile, sfoggiando un adorabile ed elegantissimo look azzurro pastello: ecco chi lo ha firmato.

Kate Middleton in azzurro alla finale di Wimbledon

Kate Middleton è la madrina del torneo di Wimbledon e, dopo aver incantato tutti in total white durante la prima giornata delle gare, è tornata a essere protagonista dell'evento. Per la premiazione del vincitore Nole Djokovic si è infatti distinta per eleganza, sfoggiando un adorabile look azzurro pastello. Ha indossato un abito di Emilia Wickstead con la gonna scampanata lunga fin sotto al ginocchio e il corpetto accollato, con le maniche corte e un fiocco blu sul petto, abbinando il tutto a delle scarpe color nude di Aldo con il tacco largo e il cinturino intorno alla caviglia e degli orecchini di perle pendenti. Ha poi tenuto i capelli sciolti e ondulati come al solito, apparendo davvero raggiante al fianco del marito William. insomma, la principessa sembra non avere proprio rivali quando si parla di stile, anche se il giorno delle finali femminili del torneo di tennis a darle del filo da torcere sono state la cognata Meghan Markle e la sorella Pippa Middleton.

Il principe William e Kate in coordinato

Nelle ultime settimana William e Kate sono finiti al centro dei gossip a causa della presunta vicinanza del principe alla vicina di casa, la marchesa Rose Hanbury. Durante la finale di Wimbledon, però, la coppia ha smentito le malelingue, apparendo più unita, innamorata e affiatata che mai. I due si sono seduti fianco a fianco sugli spalti e, oltre a scherzare e a ridere con complicità, hanno anche puntato tutto su dei look coordinati. La Duchessa ha scelto l'azzurro pastello e il marito ha abbinato la camicia e la cravatta all'abito della consorte, completando il tutto con dei pantaloni scuri e una giacca grigio chiaro perfetta per l'estate. Certo, potrebbe trattarsi solo di un caso ma, secondo gli esperti, sarebbe una mossa subconscia che racconta il loro legame stretto. Insomma, tra William e Kate non ci sarebbe nessuna crisi, anzi, le cose vanno decisamente a gonfie vele.

Kate, Meghan e Pippa insieme a Wimbledon

Nonostante i tabloid di tutto il mondo si divertano a definirle rivali, Kate Middleton e Meghan Markle sono tornate ad apparire in pubblico fianco a fianco. Lo hanno fatto a Wimbledon durante la finale femminile e, a dispetto delle aspettative, sono apparse più affiatate che mai, sfidandosi a colpi di stile.

La moglie di William ha puntato tutto sul riciclo, sfoggiando un abito verde prato di Dolce&Gabbana con maniche a sbuffo e bottoni dorati sul corpetto. Quando lo aveva già indossato? Durante il viaggio in Canada nel 2016. La Markle ha invece preferito qualcosa di più casual, una gonna plissettata bianca e blu di Hugo Boss, abbinata a una camicia total white di Givenchy e a una coda di cavallo alta. La cosa insolita è che non ha avuto paura di rivelare le piccole imperfezioni post-parto, a dimostrazione del fatto che non è ossessionata dalla forma fisica, nonostante sia una principessa. Al fianco delle due Duchesse, anche Pippa Middleton in un abito floreale bianco e azzurro con le rouches sulla maniche Anna Mason. In molti hanno insinuato che sia stata Kate a chiedere alla sorella di accompagnarla, così da non rimanere da sola con Meghan. Si tratterà dell'ennesima insinuazione cattiva e poco veritiera?