Incredibile ma vero! Sembra proprio che Kate Middleton, per il matrimonio di Harry e Meghan abbia indossato un abito già sfoggiato in precedenza. A ben vedere il cappotto giallo chiaro firmato Alexander McQueen, che Kate ha sfoggiato in chiesa per assistere alle nozze reali, sembra proprio identico al modello che aveva scelto per il battesimo della sua secondogenita Charlotte nel 2015 e a quello sfoggiato nel 2016 alla tradizionale parata Trooping the Colour. Non è tutto: la Duchessa di Cambridge è recentemente apparsa in una visita in Belgio nel luglio del 2017 con un capo molto ma molto simile, certamente identico. Kate Middleton ancora una volta si conferma "regina del riciclo",  spesso aveva infatti indossato in occasione pubbliche vestiti che il pubblico aveva già ammirato, questa volta però non ha riciclato un completo per un'occasione qualsiasi ma lo ha fatto per il matrimonio del cognato Harry.

Al Royal Wedding la sposa ha stupito il pubblico con un elegante abito bianco di Givenchy, mentre molti degli invitati hanno sfoggiato abiti floreali o completi dai toni pastello. La regina Elisabetta ha sfilato con un completo fluo, mentre Kate Middleton ha voluto catturare l'attenzione con una scelta di stile sobria ma decisamente fuori dal comune. Altro che Duchessa, la moglie di William d'Inghilterra sembra sempre più vicina ai "comuni mortali" e come tanti ricicla un abito da matrimonio, prendendo dall'armadio un modello formale già indossato in precedenza. Certo aggiunge qualche novità, come il cappellino scultoreo di Philip Treacy e le décolleté color crema di Jimmy Choo, ma l'abito è praticamente lo stesso. In molti forse resteranno basiti dalla scelta di Kate ma che importa se il vestito è lo stesso? La Middleton è sempre impeccabile e perfetta, elegante e sobria, mai eccessiva ma neanche scontata. Ancora una volta riesce a sorprendere. Brava Kate!