Kate Middleton e il principe William sono appena rientrati da un breve tour dell'Irlanda e, nonostante non siano ancora apparsi in pubblico, si continua a parlare di loro. La Duchessa è stata capace di far sognare tutti con i suoi look glamour e bon-ton, dall'abito jungle portato col cerchietto a quello in verde "metallico", fino ad arrivare alla blusa con i pois, fantasia che spopolerà in primavera. Per l'ennesima volta ha dimostrato di essere una vera e propria icona di stile. Nelle ultime ore, però, a far discutere non è stata tanto la sua eleganza, quanto piuttosto un'abitudine che fino ad ora era sconosciuta sia a lei che al marito. Sarà perché sono più innamorati che mai o perché si sono "ispirati" a Meghan Markle ed Harry che sono appena rientrati a Londra, ma la cosa certa è che i Cambridge hanno infranto il protocollo.

Durante il viaggio in Irlanda si sono scambiati abbracci e tenerezze in pubblico, cosa vietata ai rappresentanti della famiglia reale, condividendo anche il dolce scatto di quel gesto affettuoso sui social. I tabloid inglesi hanno subito insinuato che si trattasse di un "trucco" per mettere a tacere le malelingue che fino a qualche tempo fa parlavano di un possibile divorzio, ma è chiaro che probabilmente si tratta solo di una piccola leggerezza. Kate e William hanno camminato a braccetto lungo i sentieri, hanno ammirato il mare abbracciandosi, si sono scambiati sguardi complici e innamorati, addirittura il principe ha concesso un selfie a una bimba affetta dalla sindrome di Down che era tra i sudditi irlandesi. Insomma, i Cambridge sono due persone "normali", anche se spesso l'etichetta li costringe ad adeguarsi a delle regole un po' troppo rigide e formali.