Kaia Gerber è una delle modelle più famose e richieste al mondo e, nonostante abbia appena computo 17 anni, ha già calcato le passerelle internazionali più ambite. Certo, essendo la figlia della top model simbolo degli anni '90, Cindy Crawford, aveva un futuro "già scritto" ma in pochi avrebbero immaginato che sarebbe stata capace di dimostrare a tutti di avere così tanto talento fin da piccolissimi. La 17enne ha infatti debuttato come stilista, disegnando una capsule collection di prêt-à-porter e accessori per Karl Lagerfeld.

Kaia Gerber al lancio della sua collezione a New York

Kaia Gerber sta letteralmente spopolando nel fashion system. Dopo aver calcato le passerelle più ambite al mondo, diventando richiestissima da innumerevoli Maison, si è anche lanciata in un'attività inedita, quella della stilista, disegnando una capsule collection di abiti e accessori per Karl Lagerfeld, presentata lo scorso 12 settembre a New York. Per l'occasione la modella è apparsa più glamour che mai con un tubino aderente e corto che ha lasciato le gambe in mostra caratterizzato da una cerniera sulla parte anteriore e uno scollo a cuore. Ha poi abbinato il tutto a un chiodo di pelle decorato con il logo della linea e dei sandali neri con il tacco alto. Ha poi tenuto i capelli color nocciola sciolti e leggermente vaporosi. Insomma, la figlia della Crawford sta crescendo e a quanto pare ha ereditato dalla mamma non solo la bellezza ma anche il talento.

La capsule collection Karl Lagerfeld x Kaia

La prima esperienza della Gerber ha dato vita a una collezione davvero esclusiva. Si chiama Karl Lagerfeld x Kaia ed è caratterizzata da maglioncini di lana colorati, pellicce, gonne di pelle brillanti, borse-marsupio, tutti capi perfetti per quelle che sognano di diventare delle it-girl. Tutti quelli che non vedono l'ora di indossare gli abiti disegnati dalla Gerber saranno lieti di sapere che sono disponibili in esclusiva su Karl.com e Revolve.com fino al 14 settembre, arriveranno nei negozi solo il 2 ottobre dopo l'ultimo evento organizzato per il lancio della linea. Insomma, Kaia sembra essere un vero e proprio talento nel mondo del fashion: i malpensanti avranno capito che non deve il suo successo solo e unicamente alla mamma Cindy Crawford?