Justin Bieber è una delle popstar più amate e seguite al mondo, diventato un vero e proprio sex symbol negli ultimi anni. Ha debuttato su Disney Channel quando era solo un bambino e da allora di tempo ne è passato. Anche il suo aspetto è radicalmente cambiato e oggi ha il corpo ricoperto di tatuaggi. Di recente ne ha fatto uno nuovo ma la cosa particolare è che non è su braccia, gambe, petto o schiena, è sul viso e il suo significato è davvero dolcissimo.

Il tatuaggio sul sopracciglio di Justin Bieber

Justin Bieber è diventato il marito di Haily Baldwin da pochissimi mesi e, per celebrare un amore tanto travolgente e romantico, ha pensato bene di fare un nuovo tatuaggio. Ha già gran parte del corpo ricoperto dall'inchiostro indelebile ma non ha potuto fare a meno di aggiungere un disegno alla lunga lista. La popstar ha decorato la parte superiore del sopracciglio sinistro con la scritta "Grace", realizzata da Jon Boy.

Di cosa si tratta? Probabilmente di una dedica alla mogliettina, anche se non si esclude che possa essere un riferimento alla sua fede religiosa. A dispetto di quanto si potrebbe pensare, Bieber lo avrebbe già da diversi mesi. Secondo alcune indiscrezioni avrebbe fatto visita al tatuatore lo scorso luglio ma non è chiaro come abbia potuto tenerlo nascosto per tutto questo tempo. Certo, esistono dei fondotinta supercoprenti che mascherano ogni tipo di segno che si ha sul viso ma deve essere stata davvero dura non lasciarsi sorprendere "al naturale" neppure una volta dai paparazzi. A questo punto, dunque, non resta che aspettare la conferma ufficiale del cantante: il nuovo tattoo sarà dedicato alla signora Bieber?

Jon Boy, il tatuatore delle star

Jon Boy è un artista americano ed è diventato uno dei tatuatori più famosi al mondo, ha lo studio a New York ed è popolarissimo tra le celebrities. A renderlo così tanto apprezzato sono soprattutto i suoi tattoo micro e minimal, dalle scritte ai piccoli soggetti, che misurano pochi centimetri ma che hanno un effetto davvero cool. Anche se all'apparenza sono molto semplici e veloci da realizzare, in realtà richiedono un grado di precisione e un'esperienza molto elevate, visto che i dettagli risultano essere davvero còratissimi. Non è un caso che sia stato proprio lui a lanciare il trend dei tattoo sulle unghie. Sono moltissime le star che si sono affidate a lui, facendolo diventare super richiesto, da Bella Hadid che si è fatta fare una mini rosa sul braccio a Kendall Jenner, fino ad arrivare ai Ferragnez che si sono affidati a lui per il "raviolo di coppia" sulle mani. Insomma, Bieber sarebbe solo l'ultimo della lista, a questo punto non resta che chiedersi chi sarà il prossimo personaggio del mondo dello spettacolo a finire tra le "grinfie" di Jon Boy.