139 CONDIVISIONI
20 Luglio 2021
20:00

Jasmine Carrisi a Battiti Live: “Critiche e pregiudizi nei miei confronti, mi sfogo nella canzone”

Jasmine Carrisi è tra gli ospiti della seconda puntata di Battiti Live, in onda oggi. La figlia di Loredana Lecciso e Al Bano porta sul palco la sua “Calamite”. Per la 20enne la musica si è rivelata una medicina per superare le critiche che da anni le vengono rivolte.
A cura di Giusy Dente
139 CONDIVISIONI

Buon sangue non mente e anche Jasmine Carrisi ha fatto il suo ingresso nel mondo della musica, anche se con uno stile molto diverso da quello del papà. Jasmine è la figlia 20enne di Al Bano e Loredana Lecciso e l'anno scorso ha pubblicato Ego, il suo primo singolo, un brano rap! È stata poi la volta di Calamite, dal ritmo più caldo e latino. Proprio questa è la canzone che porta sul palco di Battiti Live, nella seconda puntata in onda stasera. Lei è cresciuta con la musica che nel tempo si è rivelata sempre più un antidoto per superare le continue critiche che le venivano rivolte e i pregiudizi nei confronti della sua famiglia, spesso al centro del gossip e dei pettegolezzi.

Essere la figlia di Al Bano

Essere ‘la figlia di' per Jasmine si è rivelato un vantaggio e uno svantaggio insieme. A Deabyday ha ammesso che, soprattutto in ambito musicale, qualcuno alle spalle consente di avere un'immediata visibilità che può certamente essere d'aiuto, uno spinta importante. Ma chiaramente, si viene esposti anche a molte più critiche non sempre costruttive: "C'è più gente a cui può dare fastidio e si ricevono commenti sul fatto di essere figli di: è figlia di e pensa di poter fare tutto, di poter fare musica, è figlia di Albano eccetera".

In realtà lei alle critiche è abituata e oggi sa come gestirle. Ci fa i conti da sempre, avendo alle spalle una famiglia molto chiacchierata e spesso oggetto di gossip e pettegolezzi. "Quando ero più piccola soprattutto a scuola ero spesso oggetto di critiche, le persone prestavano maggior attenzione a me e c’erano pregiudizi nei miei confronti. È una cosa che mi ha accompagnato sempre quindi proprio per questo mi sono voluta sfogare nella canzone". Difatti il brano Ego è proprio una critica nei confronti di coloro che giudicano superficialmente senza conoscere davvero le persone e le loro storie, senza curarsi del male che possono arrecare.

Jasmine Carrisi a Battiti Live con Calamite

Quando suo padre l'ha ascoltato per la prima volta ne è rimasto piacevolmente sorpreso, così come sua mamma Loredana: "Non si aspettavano che facessi un pezzo da sola. Ero convinta che soprattutto a papà la canzone non sarebbe piaciuta, poi invece mi ha detto che il suo prossimo pezzo devo scriverlo io! Non mi aspettavo che capisse cosi bene il brano, essendo di un genere diverso dalle sue canzoni". Nonostante la predisposizione a sonorità diverse, papà e figlia sono molto in sintonia dal punto di vista musicale. Lei proprio con Al Bano ha vissuto anche la sua prima esperienza televisiva, quella a The Voice Senior: i due sono stati giudici dell'edizione 2020 assieme a Loredana Bertè, Gigi D’Alessio e Clementino. Nella carriera della 20enne non manca neppure la recitazione: ha partecipato al film La dama e l’ermellino di Lorenzo Raveggi nei panni di Isabella d’Aragona.

139 CONDIVISIONI
Lo stile di Jasmine Carrisi: tutti i look della figlia di Al Bano
Lo stile di Jasmine Carrisi: tutti i look della figlia di Al Bano
25.759 di Donna Fanpage
La trasformazione di Jasmine Carrisi
La trasformazione di Jasmine Carrisi
421.497 di Donna Fanpage
Jasmine Carrisi, lo stile della figlia di Al Bano e Loredana Lecciso
Jasmine Carrisi, lo stile della figlia di Al Bano e Loredana Lecciso
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni