205 CONDIVISIONI
29 Agosto 2021
08:00

Iris Apfel compie 100 anni: storia di un’eterna adolescente diventata icona di stile

Iris Apfel, icona di stile della terza età, compie oggi 100 anni. Un personaggio inconfondibile con i suoi occhiali enormi, il rossetto rosso e i mille accessori colorati. In un’industria dominata dal mito della giovinezza a tutti i costi, Iris Apfel ha dimostrato che lo stile non conosce età: passati i 90 anni ha firmato un contratto da modella, ha creato linee di cosmetici e ha scritto un libro di memorie. E pensare che ha vissuto tre quarti della sua vita (quasi) da perfetta sconosciuta.
A cura di Beatrice Manca
205 CONDIVISIONI

Cover girl e modella a novant'anni, i suoi abiti sono stati esposti nei musei e il suo volto è diventato protagonista di innumerevoli campagne pubblicitarie. Iris Apfel, icona di stile internazionale, compie 100 anni oggi, il 29 agosto. In un'industria dominata dal mito della giovinezza a tutti i costi, Iris Apfel ha dimostrato che stile e vitalità non conoscono età. E pensare che ha vissuto tre quarti della sua vita (quasi) da perfetta sconosciuta: oggi lavora come modella e designer ed esiste perfino una Barbie creata a sua immagine e somiglianza. Una delle prime donne a portare i jeans, ha fatto degli accessori e dei colori il suo marchio di fabbrica: l'amore per i vestiti è il suo elisir di eterna giovinezza, che la fa tornare bambina ogni giorno davanti allo specchio.

Un talento precoce per la moda

Iris Apfel è nata a New York, precisamente ad Astoria, nel 1921. La madre aveva una boutique di vestiti e uno stile impeccabile: da lei la piccola Iris ha imparato il gusto per la moda. Nella sua autobiografia ricorda di essere andata a fare compere da sola per la prima volta a 12 anni, con la "cospicua" somma di 25 dollari. La madre le ha insegnato il valore degli accessori, che rendono il look sempre diverso e come abbinare i colori. Dalla nonna invece ha ereditato la passione per le stoffe: da bambina giocava con gli scampoli che la nonna le dava per farle passare il tempo. Iris ha imparato così bene che è entrata giovanissima nella redazione di Women Wear Daily, la Bibbia dello stile. Lo spiccato gusto estetico e la passione per i capi originali trovati nei mercatini la rendevano (e la rendono!) unica e il suo stile era estremamente riconoscibile già da giovane.

Iris Apfel nel 2010
Iris Apfel nel 2010

Tra le prime donne a portare i jeans

Non solo: la giovane Iris non aveva paura di sfidare le convenzioni del tempo. Come la volta in cui si è messa in testa di voler indossare i blue jeans, quando a portarli erano solo operai e soldati. "Negli anni Quaranta – racconta nella sua autobiografia – le donne non potevano acquistare i jeans". Ovviamente non ha accettato un no come risposta e si è presentata allo spaccio della marina militare ogni settimana finché il proprietario non ha capitolato. Iris Apfel è stata una delle prime donne a indossare i jeans e – inutile dirlo – aveva capito che sarebbe diventata una moda planetaria. Nel 1948 ha sposato Carl Apfel, compagno inseparabile nella vita e sul lavoro: insieme hanno fondato la Old Wild Weavers, impresa specializzata nella riproduzione di tessuti antichi che tanto facevano gola al lusso americano. Gli Apfel lavoraravano con l'architetto di Greta Garbo, di Estée Lauder e di Montgomery Clift e hanno progettato gli interni perfino per la Casa Bianca per moltissimi presidenti. Ma il loro fu anche un matrimonio lungo e riuscito: insieme hanno girato il mondo e si sono innamorati dell'Italia, dei suoi paesaggi e delle botteghe artigiane.

Iris Apfel con il marito Carl
Iris Apfel con il marito Carl

Iris Apfel, icona di stile a novant'anni

Ma la vera svolta per Iris Apfel è arrivata nel 2005, quando il celebre Metropolitan Museum le ha dedicato una mostra, Rara Avis: The Irriverent Iris Apfel, una retrospettiva di tutti i suoi look più belli. Se fino a quel momento era un'icona di stile per la stampa americana, da lì in poi diventò un'icona planetaria. Ultrasettantenne, Iris Apfel ha iniziato una nuova vita nel fashion business: ha ottenuto una cattedra all'università di Austin, in Texas, dove per anni ha insegnato moda ed è stata scelta da Citroen come testimonial. e ha prodotto una linea di cosmetici per M.A.C. L'ultima collaborazione – solo in ordine di tempo – è stata con Zenni per una linea di occhiali. Nel 2019, a 97 anni, è diventata la modella più anziana del mondo: ha firmatoun contratto con la Img Models per curare la sua immagine. La sua filosofia di vita e i suoi consigli di stile sono raccolti nel memoir "Icona per caso. Riflessioni di una star della terza età" (HarperCollins).

Iris Apfel
Iris Apfel

"La teenager più anziana del mondo"

Il segreto per rimanere giovani? Conservare lo spirito di una ragazza, aperto e curioso. Lei stessa si definisce "l'adolescente più anziana del mondo" e considera ogni giorno che passa una benedizione. Questo non significa che non abbia accettato l'età che passa e il fisico che non è più quello di un tempo, anzi. "Se vi fate il lifting a 75 anni nessuno vi prenderà per trentenni", ha scritto lapidaria nel suo libro. E lei ha saputo valorizzare ogni ruga del suo viso con il colore, gli accessori, uno stile colorato ed estroso. Gli occhialoni, il rossetto rosso e una cascata di gioielli etnici: queste sono le coordinate stilistiche di Iris Apfel. La sua lezione più importante? La moda è colore, improvvisazione, divertimento. E la vita è troppo breve per indossare vestiti noiosi.

205 CONDIVISIONI
Iris Apfel x H&M, arriva la collezione dell'icona di stile: quanto costano giacche e abiti colorati
Iris Apfel x H&M, arriva la collezione dell'icona di stile: quanto costano giacche e abiti colorati
Rania di Giordania compie 50 anni: buon compleanno a un’icona di stile reale
Rania di Giordania compie 50 anni: buon compleanno a un’icona di stile reale
A 97 anni ha il primo contratto con l'agenzia di moda: Iris Apfel è la modella più anziana del mondo
A 97 anni ha il primo contratto con l'agenzia di moda: Iris Apfel è la modella più anziana del mondo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni