3 Dicembre 2010
14:02

Influenza 2010, sintomi più leggeri: previsti da 2 a 5 mln di casi in Italia

L’influenza non ci colpirà in maniera forte questa stagione. L’influenza stagionale che ha già messo a letto i cittadini di varie zone del Nord Europa,…
A cura di Ramona Granato
influenza 2010

L'influenza non ci colpirà in maniera forte questa stagione. L'influenza stagionale che ha già messo a letto i cittadini di varie zone del Nord Europa, è arrivata anche in Italia, con due casi registrati a Mantova e a Parma, e nel primo caso siè dovuto accertare che si trattasse di un virus ex pandemico nella forma A H1N1. State già pensando a quali misure adottare per scampare al pericolo e preservare la vostra salute anche nella stagione fredda? Non vi preoccupate, gli esperti assicurano che sarà una stagione del tutto nella media, anche se i virologi consigliano ai soggetti a rischio di affidarsi comunque al vaccino.

Se pensate alla fobia che si diffuse lo scorso anno, stavolta possiamo dire che è davvero una passeggiata. I numeri di casi e la stagione influenzale dovrebbero risultare nella media. E il virus A H1N1 che tanto ci mise in ansia lo scorso inverno?  "Quest'anno è declassato da virus pandemico a virus stagionale – spiega il virologo dell'Università di Milano Fabrizio Pregliasco -. Inoltre, non sarà l'unico protagonista, perché ci saranno anche altri virus stagionali di origine australiana". Debellato dunque il pericolo pandemia che 12 mesi fa ci prospettava scenari apocalittici, stavolta qualche giorno di malesseri dovrebbe non fare troppi danni, anche se gli esperti prevedono dai 2 ai 5 milioni di casi in oscillazione dipendentemente dalle temperature. E anche se l'influenza A non è più un nemico mortale, combatterla a tavola con frutta e verdura non ci farà male. Anzi, le nostre difese ne usciranno rafforzate.

Le vaccinazioni sono consigliate per i soggetti a rischio, ma anche in quel caso i medici di famiglia invitano alla calma: i casi sono calati e dunque non c'è più bisogno di correre e spintonarsi per avere il vaccino che quest'anno c'è davvero per tutti fino a fine dicembre. Nessuna paura, nè per adulti nè per bambini e le raccomandazioni sono sempre le stesse, forse uguali a quelle delle nonne: evitare sbalzi eccessivi di temperatura, e coprirsi adeguatamente al tempo atmosferico. Una buona costituzione di fondo aiuta, ma non è detto che una dieta a base di proteine e carboidrati non raffinati, non possa essere un toccasana di ultima soluzione. Buona salute a tutti!

Influenza e raffreddore? Tre ricette naturali da poter fare in casa per alleviare i sintomi
Influenza e raffreddore? Tre ricette naturali da poter fare in casa per alleviare i sintomi
Caviglie gonfie? 5 modi per per avere gambe e piedi leggeri
Caviglie gonfie? 5 modi per per avere gambe e piedi leggeri
Vestiti estate 2021: 5 tendenze e modelli di abiti freschi e leggeri
Vestiti estate 2021: 5 tendenze e modelli di abiti freschi e leggeri
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni