Il Festival di Cannes è ormai entrato nel vivo e sono molte le star che stanno calcando il red carpet della 71esima edizione dell'evento, sfoggiando i loro look più glamour ed eleganti. Per completare il tutto scelgono sempre dei gioielli incredibilmente preziosi, peccato solo che anche loro siano degli "esseri umani" e che spesso rischino di diventare protagonisti di piccoli incidenti. E' proprio quanto successo a Marion Cotillard alla prima di "Gueule d'Ange (Angel Face)", durante la quale ha rischiato di perdere il costosissimo orecchino Chopard. Per fortuna è riuscita a riprenderlo ed è tornata a indossarlo di fronte i fotografi.

Il look di Marion Cotillard a Cannes

Sabato sera, poco dopo la marcia delle donne per raggiungere la parità tra i sessi sul lavoro, Marion Cotillard ha preso parte alla prima del film "Gueule d'Ange (Angel Face)" tenutasi in occasione del Festival di Cannes ed è apparsa elegantissima sul red carpet. L'attrice ha indossato una jumpsuit bianca a fascia firmata Armani Privé con un pantalone fino alla caviglia, delle maniche lunghe che le coprivano le braccia e un grosso fiocco nero che le segnava il punto vita.

Per completare il tutto ha scelto dei décolleté con il tacco a spillo color nude con la punta nera, degli orecchini pendenti di brillanti Chopard e ha poi tenuto i capelli raccolti in un'intricata acconciatura intrecciata. La cosa che nessuno si aspettava? Che mentre calcava il tappeto rosso avrebbe rischiato di perdere i gioielli. La Cotillard, infatti, accortasi del fatto che l'orecchino le era caduto a terra, non ci ha pensato su due volte ad abbassarsi e raccoglierlo. A quel punto è tornata a indossarlo di fronte ai fotografi come se nulla fosse accaduto, felice di aver scongiurato un terribile incidente. A quanto pare, anche le star sono delle persone "normali" e perdere un prezioso milionario è una cosa che vorrebbero evitare con piacere.