A chi non è mai capitato di seguire una dieta regolare e di non riuscire a dimagrire, di sentirsi gonfia senza motivo o di ingrassare troppo in fretta? Potrebbero essere tutti problemi causati da piccole alterazioni al metabolismo. Quest'ultimo è il processo che permette al corpo di convertire le calorie in energia attraverso delle reazioni biochimiche complesse ma, quando non funziona bene, porta alcuni disturbi all'organismo. Prima di rivolgersi a un medico, ci si dovrebbe accertare del fatto che è realmente poco equilibrato: ecco quali sono i sintomi più evidenti per capirlo.

1. Si ha sempre voglia di zuccheri – A chi non è mai capitato di avere una gran voglia di zuccheri in determinanti periodi della propria vita? Significa che il corpo richiede un "pieno di energia", sono infatti proprio gli alimenti zuccherati e gli amidacei a donare forza all'organismo. La cosa però non dovrebbe capitare quando si mangia e dorme in modo regolare. Nel caso in cui si abbiano dei desideri difficilmente controllabili, sarebbe bene fare dei controlli per capire se il proprio metabolismo è alterato.

2. Ci si sente sempre stanchi – La stanchezza può essere causata da diversi fattori, dall'eccessivo stress alla mancanza di sonno, fino ad arrivare a una routine particolarmente movimentata. Anche il metabolismo alterato, però, può incidere negativamente sulla cosa. Quando è troppo lento, infatti, l'organismo trova difficoltà a convertire il cibo in energia e non di rado ci si sente incredibilmente stanchi.

3. Si ingrassa anche se si mangia bene – Uno delle conseguenze peggiori dell'avere il metabolismo alterato è che si ingrassa anche quando si segue una dieta equilibrata. Nel caso in cui, nonostante si mangi benissimo, si continuano ad accumulare chili di troppo, sarebbe bene rivolgersi a un esperto. Basta infatti fare una serie di esami del sangue per capire se si hanno problemi al metabolismo e mettere in atto una serie di cure per risolverli.

4. Si hanno pelle e capelli secchi – Un altro sintomo del metabolismo non perfettamente funzionante? Avere il corpo poco idratato, cosa che causa secchezza cutanea e pilifera. A causa dei problemi ai processi metabolici, infatti, il corpo non riesce a mantenere correttamente le cellule della pelle e dei capelli.

5. Si ha spesso freddo – I processi metabolici riescono a far assumere i nutrienti all'organismo nel modo giusto e di conseguenza creano energia, scaldando il corpo in modo naturale. Quelli che hanno sempre freddo anche quando le temperature sono miti potrebbero avere un problema con il metabolismo. Meglio, dunque, sottoporsi a una visita preventiva per escludere ogni tipo di disturbo.

6. Si soffre spesso di sbalzi di umore – Sembrerà assurdo ma chi ha degli sbalzi d'umore molto repentini e frequenti non sono causati solo dai cambiamenti ormonali che avvengono durante il ciclo mestruale, potrebbero sottintendere anche dei problemi al metabolismo. Se si hanno diversi sintomi del fatto che il proprio corpo non riesce a smaltire rapidamente gli alimenti assunti, ci si dovrebbe rivolgere al proprio medico.