Solo pochi mesi fa tutto il mondo aveva parlato, e molti per fortuna si erano scandalizzati, del matrimonio di Maha Vajiralangkornm, il re della Thailandia, conosciuto come Rama X. La cerimonia prevedeva che la donna che stava diventando la moglie del re doveva strisciare ai piedi del suo uomo, una tradizione che ha creato molto scalpore e portato a tante critiche. Oggi il re di Thailandia torna a far parlare di sé per aver sposato, con una sontuosa cerimonia, la sua amante, diventando dunque poligamo. Alle nozze era presente anche la prima moglie che pare non abbia mostrato alcuna emozione di disappunto.

Sono passati solo tre mesi da quando Rama X, re 67enne della Thailandia, ha preso in moglie Suthida, una ex hostess di 41 anni impiegata nella compagnia aerea Thai Airways, a cui era legato da diversi anni. Ora, colui che è stato definito il monarca più strano ed eccentrico al mondo, sposa anche Sineenat Wongvajirapakdi, una donna molto più giovane di lui, ha infatti 34 anni, una ex guardia del corpo del re.

Le seconde nozze sono state organizzate al palazzo reale di Thailandia, e durante la cerimonia fastosa anche Sineenat è stata investita del titolo di Consorte Nobile Reale, si è sdraiata ai piedi del re che le ha versato in testa l'acqua sacra, come prevede la tradizione e come aveva fatto pochi mesi fa la regina Suthida. Rama X è il primo re moderno che ammette la poligamia e sposa due donne insieme, una dopo l'altra. Il re aveva già avuto tre mogli da cui aveva divorziato, mai però era stato ufficialmente il marito di due mogli nello stesso tempo.

Da molti è ricordato come un uomo eccentrico, grande amante delle donne, avvezzo agli scandali, sono note a tutti le foto dei paparazzi che lo hanno immortalato con jeans e un top e sandali ai piedi, mentre è ormai mitica la passione per il suo barboncino Foo Foo che pare venisse trattato come un principe, vestito con abiti da sera e guanti per le zampe, e a cui il re ha dedicato per la morte un fastoso funerale durato diversi giorni.