Kate Middleton e il principe William sono una delle coppie più seguite e apprezzate al mondo e, facendo parte della Royal Family, ogni loro apparizione pubblica crea scalpore. Sono molte le riviste di gossip che seguono ogni minimo dettaglio della loro vita, che hanno rivelato dei dettagli che nessuno conosceva, come ad esempio il motivo per cui non possono tenersi per mano durante gli eventi ufficiali. Di recente è stato svelato qualcosa di ancora più assurdo: il "giallo" della fede nuziale, indossata sempre dalla Duchessa di Cambridge, mai da suo marito.

Perché William non indossa mai la fede nuziale?

Come la maggior parte delle donne sposate, anche Kate Middleton indossa sempre la fede nuziale. Certo, si tratta di un prezioso che non tutte possono permettersi, visto che è in zaffiri e diamanti da 12 carati, ma è pur sempre un simbolo dell'amore che la lega al marito William. I più attenti, però, avranno sicuramente notato che quest'ultimo non porta mai nessun anello all'anulare sinistro. Il motivo è molto semplice: il principe non ama i gioielli e, ancora prima di sposarsi, ha rilasciato una dichiarazione ufficiale, in cui affermava che non avrebbe mai portato la fede per scelta personale. La cosa non è insolita, visto che fino al periodo della Seconda Guerra Mondiale gli anelli da uomo non erano praticamente diffusi in Gran Bretagna. Quando poi molti soldati sono partiti per il fronte, hanno cominciato a indossarli per portare sempre con sé un ricordo delle proprie mogli. La Royal Family, però, non ha mai seguito questa tradizione e il principe William si è sentito libero di fare questa insolita scelta. Insomma, il marito di Kate è un uomo moderno che, nonostante non porti la fede, dimostra il suo rispetto e il suo affetto per la moglie ogni giorno con mille altri piccoli gesti.