Il principe Henry e Meghan Markle sono fidanzati ufficialmente da circa un anno e la settimana scorsa si sono mostrati per la prima volta in pubblico agli Invictus Games 2017. La cosa che ha incantato tutti è che i due sono apparsi super innamorati, tanto che non ci hanno pensato su due volte a scambiarsi gesti romantici e a tenersi per mano. Insomma, vederli insieme è stata una vera e propria gioia per gli occhi. Paragonandoli a Kate Middleton e William, però, viene naturale chiedersi per quale motivo questi ultimi non si mostrano mai così tanto affettuosi quando prendono parte a degli eventi ufficiali.

Perché William e Kate non sono affettuosi in pubblico?

Il principe William e Kate Middleton sono apparsi fianco a fianco milioni di volte in pubblico ma, a parte qualche sguardo complice e qualche sorriso dolce, i due non si sono mai tenuti per mano e non si sono mai scambiati un bacio. Il motivo è molto semplice. William è l'erede al trono britannico, mentre Henry è il sesto in linea di successione. Questo significa che, se da un lato si comincerà a parlare sempre meno del secondogenito di Carlo, dall'altro William assumerà tutti i compiti che oggi spettano alla regina e, proprio come lei, non dovrà lasciarsi andare ad atteggiamenti affettuosi in pubblico poiché il protocollo lo considera poco elegante. Certo, Henry e Meghan hanno preso parte a un evento informale e hanno pensato bene di non esagerare con degli atteggiamenti "selvaggi" ma è chiaro che l'atra coppia della Royal Family non avrebbe potuto fare lo stesso senza destare scandalo. Insomma, la prossima volta che ci si chiederà per quale motivo William e Kate non si scambiano tenerezze, la risposta sarà molto semplice: è una regola che l'etichetta impone ai futuri re britannici.