Avete sempre creduto che i picnic all'aperto fossero un'esperienza cheap e non troppo desiderabile per gli amanti della comodità? Vi sbagliavate e a dimostrarlo è un nuovo accessorio di lusso lanciato da una delle più grandi Maison fashion del mondo. Se fino a qualche tempo fa pranzare su un prato significava dare spazio a grandi tovaglie a quadri, a posate e piatti di plastica, ora le cose sono cambiate. Grazie a un apposito kit/baule creato da Louis Vuitton di sicuro saranno moltissimi gli appassionati di moda che non potranno fare a meno di immortalare il proprio "picnic griffato". L'unico piccolo "inconveniente"? Non si tratta di un accessorio adatto a tutte le tasche.

Il baule da picnic di Louis Vuitton

Si chiama Malle Pique-Nique ed è il baule da picnic lanciato sul mercato da Louis Vuitton. È ispirato alle valigie intramontabili e tradizionali della Maison ma è stato declinato in una versione da "gita fuori porta". Dall'esterno sembra essere un normale baule decorato con l'iconico logo Monogram in marrone ma, una volta aperto, al suo interno si troverà tutto il necessario per un pranzo all'aperto, ovvero una tovaglia in cotone bianco con dei tovaglioli in tinta impreziositi dalla firma LV, dei piatti e delle tazzine di porcellana, delle posate in argento e utensili di ogni tipo, al cavatappi alla saliera. Qual è il suo prezzo? Sul sito ufficiale il kit viene venduto a 64.000 euro.

Il baule da picnic di Louis Vuitton
in foto: Il baule da picnic di Louis Vuitton

Gli accessori must-have per le attività outdoor

Sarà perché la pandemia ha fatto sì che si privilegiassero le attività all'aria aperta o perché, dopo oltre un anno passato in casa, tutti hanno un enorme desiderio di libertà, ma la cosa certa è che le Maison di lusso stanno adeguando la loro offerta ai bisogni dei clienti. Dopo la tenda da campeggio abbinata a un sacco a pelo coordinato della collezione Gucci x The North Face, ora anche Louis Vuitton ha lanciato un'idea geniale per rendere un'esperienza outdoor super sofisticata. In quanti avrebbero mai pensato di poter aggiungere un tocco di lusso al proprio picnic o  alla propria vacanza in campeggio? Da oggi è possibile, a prova del fatto che non servono resort a 5 stelle e camere super accessoriate per sentirsi come vere e proprie star.