Rodrigo Alves è il modello di origini brasiliane diventato famoso in tutto il mondo come il Ken umano dopo essersi sottoposto a più di 58 interventi chirurgici. L'obiettivo? Diventare identico alla nota bambola Mattel. Si è rifatto varie parti del viso, dal naso agli zigomi, fino ad arrivare alla mascella, ha ritoccato gli addominali ed è arrivato addirittura a farsi togliere alcune costole pur di rispecchiare un preciso stereotipo di bellezza ma si è ritrovato con un aspetto decisamente artificiale. Di recente ha voluto stravolgere anche la sua acconciatura.

I capelli grigi del Ken umano

Dopo essere passato al caschetto e alla frangia, il Ken umano ha deciso di rivoluzionare ancora una volta la sua immagine. Si è infatti concesso un pomeriggio dal parrucchiere e si è lasciato immortalare con i capelli bagnati mentre l'hair stylist si prendeva cura della sua chioma tra shampoo, tintura e colpi di sole con indosso una giacca di velluto azzurra e un completo griffato sulle tonalità del marrone con tanto di mocassini fantasia animalier. Il risultato è stato ben diverso da quanto tutti si aspettavano: Rodrigo è infatti passato ai capelli grigi, lasciando la ricrescita nera in mostra come richiede la moda del momento. Il modello è poi stato lieto di posare di fronte ai fotografi con il nuovo look, dando prova del fatto che segue sempre le ultime tendenze. Insomma, Alves sembra proprio non riuscire a resistere al richiamo del cambiamento e, anche se questa volta ha optato per qualcosa di meno drastico rispetto ai ritocchi chirurgici, appare decisamente diverso rispetto a qualche giorno fa. Quale sarà la sua prossima trasformazione?