Il malumore del mattino colpisce più le donne

Spesso le donne al mattino sono di cattivo umore e pare che ci sia una spiegazione scientifica, infatti il malumore deriva dalla scarsità di sonno. Secondo uno studio della Duke University, un istituto di ricerca del North Carolina, le donne necessitano di una quantità di sonno maggiore rispetto agli uomini, per questo motivo sono più spesso di cattivo umore nelle prime ore del mattino. Se il sonno non è tranquillo o le ore di riposo sono ridotte, le donne possono trovarsi in una condizione negativa e manifestare comportamenti astiosi.

La ricerca – Gli studiosi della Duke University hanno condotto un esperimento per spiegare le cause del malumore mattutino, coinvolgendo 210 individui di ambo i sessi, per osservare il comportamento e l'umore di uomini e donne dopo aver dormito per un periodo di tempo identico. L'esperimento ha dimostrato che, a parità di ore di sonno, le donne appena sveglie hanno più probabilità di manifestare comportamenti ostili. La causa principale di tale umore sono gli ormoni femminili, le donne hanno dunque bisogno di un riposo maggiore rispetto agli uomini. Secondo lo studio, pubblicato su Brain, Behavior and Immunity, il sesso femminile ha degli scompensi riguardanti l'umore se il corpo non riposa a sufficienza durante la notte, tutto ciò a causa degli ormoni che necessitano di un equilibrio fisico maggiore rispetto agli uomini.