34 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Il debutto natalizio di George e Charlotte, parteciperanno alla tradizionale passeggiata reale

Natale 2019 sarà davvero speciale per i principini George e Charlotte, quest’anno debutteranno alla tradizionale passeggiata reale fuori la chiesa di Sandringham. I piccoli cammineranno mano nella mano con la mamma e il papà e di sicuro attireranno tutti i riflettori su di loro.
A cura di Valeria Paglionico
34 CONDIVISIONI
Immagine

Natale si avvicina e praticamente tutti sono alle prese con l'organizzazione di pranzi, cene e feste. Anche la Royal Family si sta preparando per rendere le prossime settimane davvero speciali, sono moltissimi quelli che non vedono l'ora di vedere i Windsor apparire al completo di fronte i riflettori, così da commentare gli abiti e gli accessori sfoggiati. Se da un lato il principe Harry e Meghan Markle sono ancora in forse, visto che secondo indiscrezioni dovrebbero passare le festività in California, rinunciando a una tradizione a cui la regina Elisabetta II è particolarmente legata, dall'altro quest'anno ci sarà un gran debutto durante la passeggiata natalizia dei reali.

A unirsi alla sovrana e agli eredi al trono saranno George e Charlotte, ormai diventati abbastanza grandi per questa esperienza. I figli di William e Kate Middleton stanno crescendo e, nonostante i genitori preservino il più possibile la loro privacy, ora le cose stanno cambiando. I principini dovranno adempire al loro primo impegno ufficiale, appendo in pubblico prima e dopo la messa del 25 dicembre alla St Mary Magdalene Church a Sandringham. L'unico che rimarrà a casa sarà Louis, che a 18 mesi è ancora troppo piccolo per subire così tanto stress, verrà lasciato con i nonni materni che saranno lieti di prendersi cura di lui. La Royal Family vorrà distogliere l'attenzione dall'assenza di Meghan ed Harry? L'unica cosa certa è che i bambini di sicuro attireranno tutti i riflettori su di loro, donando ai fotografi e ai sudditi smorfie esilaranti e sorrisi adorabili. A questo punto, dunque, non resta che aspettare qualche giorno per ammirare finalmente il loro debutto.

34 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views