Halloween si avvicina ed è arrivato il momento di pensare a qualcosa di originale per rendere davvero spaventosa e unica la festa organizzata il 31 dicembre. C'è chi vuole puntare su un travestimento tradizionale, chi sogna di ispirarsi alle star e chi invece intende scegliere un costume all'ultima moda come quello identico al look di Melania Trump durante l'Inauguration Day, l'unica costante è la voglia di stupire, lasciando gli amici senza parole. Alcune idee proposte sul web, però, sono davvero inquietanti e inopportune.

Il costume ispirato ad Anna Frank.

Il sito dedicato ai travestimenti di Halloween chiamato HalloweenCostumes.com, ha proposto un costume per bambine ispirato ad Anna Frank, la ragazzina diventata famosa per il suo diario che raccontava il terribile periodo della Seconda Guerra Mondiale, quando la sua famiglia ebrea era stata costretta a nascondersi dai tedeschi per evitare il campo di concentramento. Il costume è stato chiamato "WW2 Anne Frank Girls Costume", è caratterizzato da un cappottino blu, un basco verde e una cartella portata a tracolla e nella sua descrizione è stato scritto: "Possiamo sempre imparare dalle lotte della storia! Purtroppo la Seconda Guerra Mondiale ha scosso il mondo in un modo che nessuno poteva immaginare, ha anche creato alcuni eroi inaspettati come Anna Frank, una ragazzina che con un diario e una speranza è diventata un'ispirazione per tutti noi". Insomma, l'obiettivo sembrava essere quello di celebrare una figura storica ma riproporre il suo look in un'occasione goliardica e spaventosa come Halloween a molti è sembrato eccessivo.

Le critiche del web.

Il costume di Anna Frank non è stato apprezzato dagli utenti del web, visto che è stato considerato solo un modo per guadagnare facendo leva sulla morte di una ragazzina che ha perso la vita in modo tragico nel periodo dell'Olocausto. Non è un caso che in seguito alle innumerevoli critiche il sito abbia ritirato dal mercato il costume, scusandosi per quanto accaduto. Il portavoce della pagina web ha affermato che da questo momento in poi si farà più attenzione alla creazione di abiti per bambini. Nonostante ciò, il travestimento da Anna Frank ha già fatto il giro del web, arrivando anche in diversi negozi. Chissà quale mamma avrà il coraggio di far vestire la propria figlia proprio come l'eroina della Seconda Guerra Mondiale.