Il Collegio è uno dei programmi più seguiti degli ultimi tempi, è arrivato alla sua quarta edizione e va in onda ogni martedì su Rai 2, tenendo incollati alla tv milioni di spettatori ogni settimana. Si tratta di un docu-reality che catapulta un gruppo di ragazzi indietro nel tempo, per la precisione in una scuola del passato nella quale gli smartphone non esistono e le regole sono ferree e rigorose. Protagonisti della trasmissione, però, non sono solo gli studenti ma anche i professori che, tra maxi occhiali retrò, completi formali e un aspetto serioso, sono davvero temibili. Nella vita reale, però, sono completamente diversi e non solo dal punto di vista caratteriale. Il preside ama le giacche di pelle, la nuova supplente osa con le maxi scollature, mentre Luca Raina porta la barba, insomma, sembrano tutti essere delle persone differenti.

Il preside Paolo Bosisio ama le giacche di pelle

Paolo Bosisio ricopre i panni del preside de Il Collegio fin dalla prima edizione del programma, in tv siamo abituati a vederlo in versione seriosa con completo elegante, gilet rosso, cravatta e maxi occhiali ma nella vita quotidiana è molto diverso. Ha uno stile casual fatto di jeans, polo, t-shirt e non può fare a meno delle giacche di pelle. A differenza dei colleghi, è quello che ha avuto più familiarità con il mondo dello spettacolo, visto che, oltre a essere professore universitario di "Storia del teatro e dello spettacolo" alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Milano", ha anche ricoperto per molti anni i panni dell'attore teatrale, arrivando a collaborare con Giorgio Strehler e Luchino Visconti.

Luca Raina, il professore di storia porta la barba lunga

A Il Collegio 4 Luca Raina ricopre i panni del professore di storia e geografia, nella terza edizione era anche vicepreside, porta le camicie a righe, degli occhiali grossi in pieno stile anni '80, il ciuffo e fuma la pipa. Nella vita reale, però, sembra essere un'altra persona e non solo perché non è così severo come si mostra su Rai 2, ha anche la barba lunga, incolta e brizzolata che lo rende decisamente diverso. Cosa fa nella quotidianità? Da ben 12 anni insegna lettere, storia e geografia proprio come nel programma, dunque la carriera dell'attore per lui è una novità ma, nonostante ciò, sembra destreggiarsi davvero bene.

Maria Rosaria Petolicchio ha i capelli lisci nella vita reale

Maria Rosa Petolicchio è professoressa di matematica e scienze sia a Il Collegio che nella vita privata, ha 52 anni e viene dalla Campania, si è laureata in biologia a Napoli e porta avanti i concetti di ordine e rispetto quando è in aula. Qual è la differenza tra la realtà e la finzione? Il suo aspetto. Nel programma di Rai 2 porta dei vaporosi capelli ricci in pieno stile anni '80 ma nella quotidianità preferisce una chioma liscia e uno stile decisamente più sobrio.

Andrea Maggi non rinuncia mai ai cappellini

Andrea Maggi è un insegnante di italiano e di educazione civica sia nella vita vera che ne Il Collegio, insegna infatti in una scuola friulana a Cordenons, una piccola cittadina in provincia di Pordenone. Nelle diverse edizioni del programma si è distinto per la sua severità e determinazione, tanto da essere uno dei professori più temibili. Su Rai 2 lo vediamo sempre con la barba, degli occhiali dalla montatura doppia e con i capelli tirati all'indietro ma in verità nella vita quotidiana è molto più casual e non riesce a fare a meno di cappellini e t-shirt.

David Wayne Callahan non porta i baffi

David Wayne Callahan è il professore di inglese a Il Collegio 4 e nella vita reale, anche se ha un'enorme passione per il teatro e l'arte. È cresciuto in America ma si è trasferito in Italia a 30 anni e prima del reality era già famoso, visto che aveva preso parte a diversi spot pubblicitari e a Detto Fatto con Caterina Balivo. Una curiosità sul suo conto? Sebbene nel programma non appaia molto diverso da come è in realtà, nella vita quotidiana non porta il baffo grosso e folto ma il pizzetto.

Marilisa Pino, la prof che ama le scollature

La new entry de Il Collegio 4 è Marilisa Pino, la supplente del professore di italiano ed educazione fisica, Andrea Maggi, che si è assentato per una puntata. Fin dalla sua apparizione in aula ha incantato tutti gli studenti con la sua bellezza, tanto che quasi tutti si augurano che ci sia anche nelle prossime settimane. Se nel programma l'abbiamo vista con gonne a matita e camicie portate abbottonate, nella vita privata dà libero sfogo alla sua sensualità tra minigonne, maxi scollature e completini sportivi aderentissimi che mettono in risalto le forme.

Antonella Frazzetta, la stylist de Il Collegio 4

A dispetto di quanto si potrebbe pensare, non sono i professori stessi a curare il proprio look ma una stylist. Si tratta di Antonella Frazzetta, che fin dalla prima edizione sceglie personalmente gli abiti che indossano i suoi protagonisti, dalle divise degli studenti ai completi eleganti degli insegnanti. Ha studiato allo Ied, completando gli studi nel 1988, e dopo ha intrapreso la carriera da costumista che porta avanti da oltre 30 anni. Attualmente collabora con Mediaset, Sky e Rai e inevitabilmente si è ritrovata a vestire moltissime star, da Ilary Blasi ad Alba Parietti, fino ad arrivare alla compianta Nadia Toffa, che si era affidata proprio a lei durante l'ultima edizione de Le Iene Show. A Il Collegio 4 ha dato vita a dei perfetti look anni '80 tra tailleur over, giacche con le spalline, completini da palestra variopinti, maxi baffi e capelli vaporosi, rendendo il programma decisamente credibile.