Freddo, glaciale e luminoso: è il colore di capelli più trendy dell'autunno 2019. Siete appena rientrate dalle vacanze è già state pensando a come stravolgere il vostro look? È il momento giusto per fare una pazzia e cambiare colore di capelli scegliendo uno dei trend che spopoleranno nella stagione autunnale. Manco a dirlo la tendenza arriva da Instagram, dove l'hashtag #IcyWhiteHair conta ogni giorno più immagini di parrucchieri e donne che hanno scelto di stravolgere il proprio look.

Colore capelli per l'autunno: icy white hair

Il colore di capelli che spopolerà il prossimo autunno sarà freddo e luminoso, ispirato alle sfumature glaciali: non a caso si chiama Icy White, letteralmente bianco ghiaccio. Si tratta di un mix perfetto di biondo platino, bianco perlato e argento ed è un colore tanto bello quando difficile da realizzare: è decisamente sconsigliato realizzarlo a casa propria perchè il rischio di bruciare e rovinare i capelli è altissimo. Per ottenere la sfumatura glaciale più trendy del momento infatti è necessario procedere con una decolorazione totale: se il tuo colore di partenza è un biondo chiaro il processo potrebbe essere abbastanza semplice, mentre chi ha i capelli scuri e vuole stravolgere il look dovrà mettere in conto più sedute dal parrucchiere per non schiarire la chioma gradualmente e non rovinare i capelli. Dopo la decolorazione, lo step successivo prevede l'applicazione di un tonalizzante argento per ottenere l'effetto perlato e freddo tipico di questa colorazione. L'idea in più? Tonalizza le punte con un colore differente: sono perfetti rosa, lilla e azzurro polvere!

A chi sta bene il colore di capelli icy white?

Una sfumatura meravigliosa, che però non sta bene a tutte. L'icy white infatti dona particolarmente alle carnagioni fredde, chiare e dall'incarnato rosato, mentre è sconsigliato per chi ha un sottotono caldo e la pelle dorata. Perfetto sui tagli cortissimi, sui quali sarà più facile e veloce ottenere la colorazione perfetta, dona molto anche al caschetto, sia nella versione liscia che in quella mossa, e ai tagli più lunghi. In quest'ultimo caso però, il rischio di rovinare i capelli è più alto e dovrai mettere in conto un eventuale taglio.

Come mantenere l'icy white a casa

Dopo aver ottenuto il colore icy white in salone sarà necessario prendersene cura anche a casa per mantenere la brillantezza e soprattutto il riflesso freddo, evitando così la comparsa del terribile effetto giallo paglia che spesso fa capolino sui capelli decolorati e chiari. I tuoi migliori alleati saranno quindi uno shampoo e una maschera anti giallo, in grado di ravvivare il colore grazie ai pigmenti viola che neutralizzeranno i riflessi giallastri. E per la ricrescita? Se temi lo stacco di colore scuro nel momento in cui cresceranno i tuoi capelli niente paura: potrai sfumare la decolorazione alla radice invece di applicarla in modo netto e applicare il tonalizzante argento anche alla radice per ammorbidire il contrasto di colore.