1.946 CONDIVISIONI
26 Novembre 2014
10:47

I trattamenti di bellezza per la vagina: dai peeling al ringiovanimento

Anche la vagina ha bisogno di cure e attenzione: sono sempre di più le donne che si rivolgono ai centri specializzati o al chirurgo per ritrovare la serenità della propria femminilità e concedersi dei veri e propri trattamenti di bellezza intimi.
A cura di Redazione Donna
1.946 CONDIVISIONI

A molti sembrerà strano ma ogni donna ha bisogno di sentirsi bene con il proprio corpo, anche con le parti intime. Proprio per questo motivo sono sempre più diffusi trattamenti di bellezza e interventi non invasivi che permettono di ritrovare la giovinezza dei tessuti vaginali per avere completa serenità anche durante il rapporto sessuale.

1. Vajacial: è uno dei trattamenti più richiesti nei centri estetici che lo praticano; a differenza del classico trattamento di bellezza per il viso, il Vajacial è il trattamento di bellezza per la vagina, che prevede esfoliazioni, gommage e peeling. Come se non bastasse, dopo la ceretta vengono anche rimossi i peli incarniti, e chi lo desidera può persino concedersi un trattamento dedicato ai peli con colorazione e taglio per avere sempre tutto sotto controllo.

2.Monnalisa Touch: si tratta un trattamento laser in grado di stimolare la produzione di collagene; la conseguenza è ritrovare il tono dei tessuti, aumentare il flusso sanguigno e la lubrificazione dell'area vaginale. Questa tecnica è indolore e non invasiva, ed è consigliata soprattutto alle donne mature e in menopausa per ritrovare l'armonia nella propria femminilità e anche nella vita sessuale.

3.Ringiovanimento: con il passare degli anni anche i tessuti vaginali si lasciano andare. Per avere una vagina giovane però, è possibile sottoporsi ad un intervento chirurgico che elimina la mucosa in eccesso e riduce le dimensioni dell’apertura vaginale. Viene effettuato dal chirurgo e l'intervento dura all'incirca due ore.

4.Secret Ceres: si tratta di un trattamento più soft rispetto agli altri e prevede l'utilizzo di una pietra. E' un vero e proprio amuleto che va inserito nella vaigna per 90 secondi tre volte alla settimana e rilascia sostanze fitogenici e minerali in grado di tonificare le pareti vaginali, lubrificare e riequilibrare il ph naturale.

5.Labioplastica: così come ci si rivolge al chirurgo estetico per modellare parti del corpo, ci si può rivolgere al chiurgo anche per eliminare i piccoli difetti della vagina. Con il passare degli anni e spesso dopo il parto succede infatti che le piccole o grandi labbra si deformino: la labioplastica serve proprio per eliminare le parti di tessuto in eccesso ed eliminare ogni disagio o imbarazzo durante i rapporti.

1.946 CONDIVISIONI
Vajacula: il "Trattamento di Dracula" per il ringiovanimento della vagina
Vajacula: il "Trattamento di Dracula" per il ringiovanimento della vagina
Peeling per ridurre rughe, smagliature e cicatrici sul volto: cosa sapere sul trattamento estetico
Peeling per ridurre rughe, smagliature e cicatrici sul volto: cosa sapere sul trattamento estetico
Rejuvula: arriva il trattamento per restringere la vagina
Rejuvula: arriva il trattamento per restringere la vagina
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni